382Report

Storie simili

Il mio regalo di laurea 2

Stordito, sono inciampato nella mia stanza, il bikini stretto nel pugno. Salii lentamente le scale, cercando di non attirare l'attenzione. Trasalii quando uno scricchiolò sotto il mio peso, fermandomi per assicurarmi di non aver svegliato nessuno, sospirando mentre non sentivo altro che il ronzio del condizionatore d'aria. Dio cosa avrebbero detto i miei genitori se mi avessero visto? Alla fine sono arrivato nella mia stanza e ho chiuso la porta dietro di me lasciandomi cadere sul letto. Non mi sono nemmeno preso la briga di infilarmi sotto le coperte prima di addormentarmi, il suono del mio ventilatore a soffitto mi faceva...

921 I più visti

Likes 0

La lista dei cattivi capitolo 4

Tremavo al pensiero di quello che avevamo fatto da soli negli ultimi venti minuti. Sì, era stato più che bello. Imprecavo nella mia testa che avesse sempre la cosa giusta da dire. Chris ha premuto le sue labbra sulla mia fronte e mi ha massaggiato la schiena. Dato che qui siamo aperti, prima di andare oltre, penso che sia un buon momento per affrontare qualcosa di importante. Va bene... cominciai ad alzare lo sguardo e arrivai fino alla sua bocca. Holly, sei una brava ragazza? disse seriamente, come se la mia risposta fosse stata la decisione più cruciale della mia vita...

605 I più visti

Likes 0

La pillola cap. 4

Il Doob's Bar era originariamente un buco nel muro. Il posto dove si poteva andare e sedersi nell'oscurità e godersi un drink. Era il tipo di posto che normalmente è tranquillo e rilassante. Questo finché non venne costruito un college nelle vicinanze e divenne uno dei punti caldi per i giovani che studiavano. Oggi il bar era pieno di musica ad alto volume, gente e luci. Non era rimasto molto del bar un tempo tranquillo da bere da soli in un angolo. Ragazze urlanti e ragazzi chiassosi della confraternita rendevano l'atmosfera meno che desiderabile. Vallerie odiava un posto come quello. Le...

554 I più visti

Likes 0

La punizione_(4)

Sono passate settimane dall'ultima volta che l'ho visto, annusato la sua colonia, sentito la sua presenza. È molto più vecchio di me; cammina con un atteggiamento sicuro, muscoli delicatamente incisi e lineamenti scuri ed esotici. Mi sono appena trasferita nel mio nuovo appartamento e cerco freneticamente di scoprire dove ho messo il mio maglione preferito quando il mio telefono vibra. Guardo il telefono e vedo il suo nome nel messaggio sullo schermo. Il mio cuore salta un piccolo battito. Speravo che mi contattasse da quello che sembra un'eternità. Mi manca più di quanto potesse capire, anche se sono stata io a...

552 I più visti

Likes 0

Un mio bramoso desiderio per Tom 2

Beh, certo che lo amo. Stavo spiegando al telefono alla mia migliore amica Heather. Sei sicuro, e non è solo una cotta. Perché Hun gli hai lasciato prendere la tua verginità. Heather mi ha detto con cautela. Non permetterei a nessun ragazzo di farmi questo! Per cosa mi prendi, una puttana?! dissi scherzando. La nostra conversazione andò avanti per un po'. Voleva solo assicurarsi che fossi al sicuro e com'era. Erano circa le 9:30 quel venerdì ei miei genitori erano al casinò e io sono salito a bordo dopo aver parlato con Heather, quindi ho chiamato Thomas. Suo padre era via...

1.1K I più visti

Likes 0

Danno collaterale - Una storia di Halloween

Una festa privata al The Cantina Club diventa un po' fuori controllo quando un uomo vestito da pilota dell'era del Vietnam entra nel club. = = = = = = = = = = = = = = = = = = = = AVVERTIMENTO! Tutta la mia scrittura è destinata SOLO agli adulti di età superiore ai 18 anni. Le storie possono contenere contenuti sessuali forti o addirittura estremi. Tutte le persone e gli eventi raffigurati sono fittizi e qualsiasi somiglianza con persone vive o morte è puramente casuale. Azioni, situazioni e risposte sono SOLO fittizie e non dovrebbero essere...

933 I più visti

Likes 0

Segni di parto - parte 1

Terri osservava le mucche. Durante la sua ultima discesa, le macchioline nere e marroni delle mucche lontane si trasformarono in cose grossolane che muggivano. Terri osservava i grandi animali stupidi che si aggiravano intorno, masticando l'erba. Sbatté la testa contro il vetro di plastica della finestra. Non c'erano bovini al college. Era il punto morto nel degrado urbano. L'aveva scelto in parte per questo motivo. E ora stava tornando... alle mucche. * * * Sua madre non l'ha incontrata al cancello. Terri raccolse tre borse pesanti e uscì dal terminal. Alla fermata dei taxi scelse un grosso furgone giallo, l'autista raggelato...

934 I più visti

Likes 0

Dominion: Capitolo 6 - Ingegneria Un orrore

Ingegneria: un orrore L'intera riva del fiume era transennata, con seghe e torce che sibilavano e gemevano nel freddo. Tutti gli operai edili della contea erano stati assunti per questo progetto, molti dei quali avevano richiesto tangenti, minacce o estorsioni per accettare il lavoro. Venivano pagati in oro, evocati grazie ai poteri del Dominio. Lavoravano giorno e notte, non importa quanto nevicasse o quanto fossero forti i venti del nord. I magazzini venivano ristrutturati con la scusa che sarebbero stati trasformati in mattatoi e centri di lavorazione, mentre nuovi edifici spuntavano come erbacce. Ad altri è stato detto che sarebbe stata...

656 I più visti

Likes 0

Il Rituale_(0)

In un tempo nel lontano passato... o forse in un lontano futuro... Karl e Theata, una coppia di contadini che lotta per guadagnarsi da vivere con la terra, affrontano la notizia forse sgradita che lei è stata scelta per essere un punto centrale parte di un rituale primaverile molto speciale. Questo è un tipo di racconto romantico molto diverso. Ho avuto molte difficoltà a decidere in quale categoria pubblicare. Dopo aver letto diversi racconti recenti di ciascun genere, ho deciso che, dopo tutto, si tratta della storia di uno strano intermezzo romantico in una cultura e in un'epoca che molti di...

587 I più visti

Likes 0

Diventare maggiorenne anni dopo

Diventare maggiorenne anni dopo Mia sorella e i suoi due figli erano in vacanza a luglio, quando l'incendio divampò nella loro casa e in altre 3 nel loro isolato. Ho ricevuto una chiamata dai vigili del fuoco perché ero il contatto di emergenza e non avevo modo di contattarla. L'ho chiamata subito al cellulare ma non ho avuto risposta. Ho lasciato un messaggio. Ho chiamato anche mia nipote e ho lasciato un messaggio. Circa un'ora dopo ho ricevuto una chiamata da mia nipote. Le ho detto che dovevo parlare con sua madre e lei ha chiamato al telefono. Ho dato loro...

530 I più visti

Likes 0

Ricerche popolari

Share
Report

Report this video here.