GiovaneAdolescenteScuolaEroticaRagazzoPompinoBDSMVoyeurismoGiocattoliMaschi / Femmine

Giovane

Salvezza cap. 9 Sally Mildrew

L'alloggio della signorina Marchant si trova all'ultimo piano, ben lontano da sia gli alloggi del personale che i dormitori dei bambini. Le camere sono privato, isolato e insonorizzato in modo che le urla dei bambini tortura per soddisfare le sue passioni sessuali represse, non può essere ascoltata in tutto l'orfanotrofio. Quando gli altri bambini furono mandati a letto quella sera, la matrona portò Sally nella camera da letto di Alice per prepararla. Drogata, la piccola Sally non lo era certo dov'era, il letto non era suo; era troppo grande per essere suo. L'aria era profumata e c'era un muschio femminile che...

60 I più visti

Likes 0

Una calda primavera parte 1

Questa è un'altra storia su Tate e le sue piccole avventure, dopo un anno, Kain si è trasferito, il che ha lasciato Tate davvero giù. In primavera, di solito, in questo periodo dell'anno, uscivo con Kain e parlavo tutta la notte di cose a caso, il che era bello... fino ad ora... il giorno in cui si è trasferito, quindi stavo solo facendo i compiti come se fosse un giovedì come un altro, finché mio padre non è entrato in camera con il telefono. È per te disse sorridendo mentre lo afferravo come se fossi un uomo morto. Pronto? dissi con...

82 I più visti

Likes 0

Gli impulsi arrapati della figlia - 6

Janie si svegliò la mattina dopo sentendosi fresca e viva. Si alzò e si guardò allo specchio. I suoi occhi brillavano e la ritrovata consapevolezza brillava in profondità dentro di loro. Volendo compiacere suo padre, si sedette al suo comò, nuda. Si è truccata con la stessa cura che sapeva e poi si è sistemata i capelli in una coda di cavallo. Quando ebbe finito, scelse una camicetta beige sottile e una gonna corta marrone chiaro. Dopo aver scelto un reggiseno rosa e un bikini slip di nylon trasparente, si è vestita. Guardandosi allo specchio, sapeva di essere abbastanza brava da...

540 I più visti

Likes 0

Le avventure di Mackenzie Cap.1: L'esperimento

INTRODUZIONE L'anno è il 2020 e gli Stati Uniti sono controllati da molte diverse società su larga scala, queste società possono fare cose che molti non considererebbero legali, tuttavia non possono essere fermate. Queste aziende acquistano funzionari governativi per ignorare le loro pratiche commerciali illegali. Le aziende farmaceutiche estremamente grandi sono di gran lunga le peggiori, catturano le persone, testano i loro farmaci su di loro e le smaltiscono. Questa è la storia della sfortunata prova di una liceale. Mackenzie è una delle matricole più carine della sua scuola, ha 14 anni, ha occhi castani incredibilmente belli che potrebbero catturarti molto...

1.9K I più visti

Likes 0

Gli ingredienti di una troia Capitolo 1

Era una calda giornata estiva, stavo camminando verso il centro commerciale dove si trovava la mia migliore amica Rosie. L'ho aspettato tutta la settimana. Non la vedo da qualche mese. Dopo qualche minuto di camminata sotto il sole cocente ho finalmente raggiunto il centro commerciale. Eccola lì, bella come sempre. Era lì in piedi con i suoi jeans preferiti, una maglietta nera e una giacca di pelle che la facevano sembrare una motociclista. I suoi capelli erano ricci e rosso brunastro. Ero innamorato di questa ragazza e volevo dirglielo ma non sapevo come. Mi vide e un sorriso si allargò sul...

1K I più visti

Likes 0

Basi

Ho cambiato i nomi, ovviamente. Oltre a quello... Avevo circa nove anni quando ho scoperto che stare in camera mia con i pantaloni intorno alle caviglie e ripetermi il nome di Linda Reed (la ragazza bionda davvero carina della classe di Miss Jones) più e più volte aveva il curioso effetto di farmi il pene crescere più a lungo e diventare duro. Avevo appena compiuto dieci anni quando ho capito che se avessi pronunciato il nome di Linda per indurire il mio pene, e poi strofinato la sua pelle su e giù, le cose laggiù avrebbero iniziato a sentirsi davvero bene...

1.4K I più visti

Likes 0

Segna il punto_(1)

Segna il punto Stavo pensando mentre attraversavo la porta laterale di casa mia che questo era probabilmente il giorno peggiore della mia vita. Umiliato sul lavoro... no, minato da una merda piagnucolona che ha funzionato per me e mi ha quasi fatto licenziare. Per finire, il mio parco auto viene rovinato e devo implorare un passaggio a casa. Più umiliazione... proprio quello di cui ho bisogno. Perché ho trasferito la mia famiglia in questa città quando stavo già bene? Compreso oggi, mi sono fatto la stessa domanda 265 volte finora quest'anno. La casa è silenziosa, quasi. Sento un leggero gemito dal...

1.2K I più visti

Likes 0

Il mio piccolo sporco segreto (12)

Ehi ragazzi, questo è il capitolo finale. Spero sia stato un buon giro. C'è un epilogo in cui spiegherò tutto dopo che il trio sarà finito. La festa di Capodanno è stata un'esplosione... del mio sperma e dello sperma di altri due ragazzi. Uno di loro, come sai, era Mike. L'altro era... aspetta e vedrai. Diventerà ovvio abbastanza presto. Così sono entrata alla festa indossando un cardigan e pantaloncini corti. Ovviamente, mentre mi vestivo, avevo in mente l'idea del sesso. Era a casa di un anno 13 e avevo deciso di venire presto prima che tutte le buone camere da letto...

1.2K I più visti

Likes 0

Dipendenza dolorosa.

Ciao sono Adam 21 anni. Farà parte di una serie, MA ogni storia può essere una storia a sé stante. Tutte le storie che sto per fare sono completamente vere. -Qualsiasi feedback è il benvenuto. **Toronto, Ontario** All'epoca ero giovane. Così finalmente ho avuto il coraggio di inviare un messaggio al ragazzo che ho incontrato online attraverso un sito di chat gay di nome Steve per un altro incontro. Perché il primo incontro è stato a dir poco illuminante. Pensavo che dal momento che aveva preso la mia verginità anale la prima volta, la seconda sarebbe andata altrettanto male. Quindi ho...

1.3K I più visti

Likes 0

Incesto --- [2]

Parte 2 [l'ultimo del tema bi per un po'] _____________________________ Il giudice Ciro T. Nikolai era seduto dietro un'enorme scrivania mentre Avan Volka e il suo giovane nipote Caci entravano nell'aula del giudice. Nikolai era un tipo burbero, con occhi duri e un viso rugoso e severo. Fece cenno ad Avan e al ragazzo di sedersi sul lato opposto della scrivania. Volka, iniziò, ho qui una borsa di studio per l'immigrazione e poiché il loro padre non può rispondere da solo, la tua firma sarà sufficiente. Il giudice sollevò il documento di quattro pagine e lo sfogliò fino all'ultima pagina. Qui...

1.4K I più visti

Likes 0