Fantasia soddisfatta

706Report
Fantasia soddisfatta

Conosco Tori da molti anni. Ci siamo conosciuti in un gruppo per single divorziati e col tempo siamo diventati amici. Tori è una donna robusta di estrazione ispanica con poca esperienza sessuale al di fuori del matrimonio ma ha sempre avuto un vivo interesse per il sesso ma è sempre stata troppo timida e impacciata per partecipare molto. È cresciuta in una famiglia molto severa, quindi l'esperienza sessuale per lei era molto limitata. Nel corso degli anni abbiamo parlato e preso in giro a vicenda a vicenda riguardo al sesso, ma non siamo mai andati oltre. Tori sembrava apprezzare le chiacchiere e lo scambio di battute e foto, soprattutto di me. Una volta ho realizzato una cassetta in cui mi masturbavo e lei l'ha conservata per anni, condividendola anche con alcune amiche che ho scoperto in seguito. Anche se non abbiamo mai fatto sesso insieme, lei ha fatto sesso con me attraverso la fantasia e il nastro. Sono sempre stato più avventuroso sessualmente e Tori si è sempre divertito quando le raccontavo le mie esperienze. Sono naturista e nel corso degli anni ho frequentato numerose coppie e single e a Tory piacciono le storie che racconto.

Una volta è uscita con un ragazzo appassionato di swing e l'ha incoraggiata a unirsi a lui ma era troppo inesperta e timida per partecipare, ma l'ho convinta che avrebbe potuto partecipare succhiando i ragazzi che le capitavano. Ha ammesso timidamente di non sapere come succhiare un ragazzo. Bene, una sera le ho dato una breve lezione sull'arte dei pompini e lei si è laureata con lode. Più tardi disse che era una donna molto ricercata alle feste.

Beh, comunque, ci prendevamo in giro a vicenda riguardo al fatto che un giorno sarei venuto da noi per una visita nuda. Solo per stuzzicare e lo ha detto alla sua ragazza Denise. Ormai Denise ha una cotta per me già da qualche tempo. È una ragazza di buone dimensioni, una specie di forma rubino, e giocavamo a carte con lei e suo marito. Suo marito sapeva della sua attrazione per me, ma sembrava trovarlo divertente. Durante quei periodi, Denise flirtava con me per gran parte delle sessioni e spesso me ne andavo con un'erezione furiosa e lei con i capezzoli duri. Aveva spesso una sessione bollente con suo marito quando tornavano a casa.

A volte Denise e Tori parlavano tramite messaggistica istantanea e si prendevano in giro a vicenda di quando sarei venuta per la mia visita nuda e facevano commenti velati su come Denise avrebbe dovuto stare attenta a non scivolare dalla sedia con tutto il succo di fica che aveva. scorrendo mentre sbavava sul mio corpo.

Quindi giovedì ho deciso di vedere esattamente fino a che punto Denise e Tori si sarebbero spinte nel seguire la loro fantasia condivisa. Faccio loro sapere che lunedì sarei venuta per la mia visita "nuda". Sembrava che a loro piacesse davvero l'idea e anch'io non vedevo l'ora di realizzarla. Non sono sicuro che pensassero davvero che sarebbe successo qualcosa, ma avrebbero avuto una sorpresa interessante.

A dire il vero, non vedevo davvero l'ora di divertirmi e di eccitarmi davvero a pensarci. Così lunedì, presto e di buon mattino, sono andato a vederli. Mancavano circa 45 minuti a casa di Tori e mi stavo davvero agitando pensando a quello che speravo accadesse. Finalmente arrivai a metà mattinata e mi avvicinai alla porta. Tori mi ha salutato con un grande abbraccio mentre entravamo. Indossava il suo tradizionale abito a trapezio ampio. Denise non era ancora arrivata, ma Tori mi avrebbe informato. L'ho presa in giro e le ho chiesto se era pronta per la visita nuda e lei ha riso e non ha risposto per un minuto, ma ho potuto vedere che sorrideva molto all'idea.

Così ci siamo seduti al tavolo della cucina e abbiamo incontrato gli amici per un po'. Mentre parlavamo ho cominciato lentamente ad allentarmi i vestiti. Ho iniziato togliendomi scarpe e calzini e allentando la maglietta dai pantaloni. Gli occhi di Tori iniziarono ad allargarsi quando notò che i miei vestiti si allentavano lentamente, ma la notai sorridere e inumidirsi le labbra in anticipazione. Ha detto che sperava che Denise si sbrigasse altrimenti si sarebbe persa il divertimento. Ho semplicemente riso e ho detto che allora avremmo potuto divertirci. Mentre parlavamo, ho lasciato cadere lentamente la maglietta e la mano di Tori si è allungata e mi ha massaggiato il petto. Stava respirando un po' più profondamente e rapidamente ormai mentre cercava di continuare a parlare ma faceva fatica a concentrarsi. Le sue mani si sentivano bene mentre sentiva lentamente i miei capezzoli indurirsi. Mentre ciò accadeva, ho slacciato la cintura e ho abbassato lentamente la cerniera. A questo punto ho avuto un'erezione furiosa e mi sono sbottonato i pantaloni.

Proprio in quel momento arrivò Denise e i suoi occhi si spalancarono mentre osservava la scena. Chiuse velocemente la porta e si lamentò scherzosamente che avevamo iniziato senza di lei. Ma si capiva che era eccitata dal modo in cui i suoi capezzoli sulle tette piene si indurivano e si sollevavano come dure cancellature. Quando Denise apparve, Tori tirò indietro le mani imbarazzata ma rise del suo nervosismo. Per aiutarla, ci siamo seduti tutti lì per un po' e abbiamo parlato di amici, ecc., mentre Tori ha preparato qualcosa da bere. Nel frattempo, Denise sembrava avere difficoltà a concentrarsi sul mio viso e molto di più sul mio petto, sull'apertura dei pantaloni e sul grande rigonfiamento.

Dopo che Tori si è seduta di nuovo, abbiamo iniziato a parlare di sesso e di cose su cui ci eravamo presi in giro a vicenda riguardo ai messaggi istantanei. Denise sembrava essere sempre più eccitata e ho deciso di rendere le cose un po' più calde abbassando lentamente i pantaloni sul pavimento. Ho deciso di tenere i pantaloncini del bikini un po' più a lungo solo per stuzzicare le ragazze e ragazzi, erano prese in giro. I loro occhi erano concentrati sul mio rigonfiamento ma erano un po' nervosi. Denise potrebbe aver fantasticato, ma non ero sicuro che avrebbe fatto qualcosa sul serio e non ero sicuro che Tori avesse pensato alla possibilità che lei o Denise mi succhiassero davvero insieme. Ma finora sembravano entrambi molto eccitati dalla mia lenta presa in giro mentre cercavo di tenere una conversazione. Ovviamente la mia metà inferiore era ancora parzialmente bloccata dal tavolo della cucina, ma potevi vedere Denise e Tori muoversi un po' per vedere se riuscivano a vedere più in basso nelle mie ginocchia. Alla fine mi sono mosso abbastanza per abbassare i pantaloncini e rilasciare il mio cazzo duro e loro si sono concentrati davvero sulla punta del mio cazzo che si vedeva leggermente sopra il piano del tavolo. Le ragazze ridacchiarono un po' nervosamente, ma continuarono a cercare di comportarsi come se non stesse succedendo nulla. Denise ha commentato che faceva un po' caldo in cucina, quindi ho detto a Denise che sembrava un po' a disagio e che voleva togliersi un po' di vestiti per sentirsi più a suo agio. Non ero sicuro che l'avrebbe fatto con Tori lì, ma lei annuì dicendo che sarebbe stato carino, ma solo un po'. Si tolse lentamente la camicetta e lasciò cadere scherzosamente il reggiseno. Hanno rivelato un bellissimo set di seni pieni. Erano magnifici e sembravano pronti a succhiare. Gli occhi di Tori si fecero molto rotondi per la sorpresa ma allo stesso tempo sembrava compiaciuta. Potrebbe essere timida riguardo al suo corpo, ma non le importava cosa stavamo facendo mentre guardava.

Bene, le cose stavano andando molto d'accordo ed era ovvio che entrambe le ragazze stavano ottenendo più di quanto si aspettassero inizialmente, ma sembrava che fossero intenzionate a vedere dove sarebbero andate le cose da qui in poi, quindi ho deciso di alzare la posta. Mi sono avvicinato e ho accarezzato i capezzoli carnosi di Denise attraverso il tavolo e lei sembrava semplicemente fare le fusa. Ho anche allungato la mano e ho accarezzato il seno di Tori attraverso la camicetta e lei ha chiuso gli occhi e ha gemito al tocco. Per tutto questo tempo il mio cazzo ha cominciato a perdere pre-cum come un matto.

Denise ha chiuso gli occhi mentre giocavo con i suoi capezzoli e quelli di Tori e ho deciso di avvicinarmi a entrambi mentre mi spostavo dal loro lato del tavolo. Ero in piedi in mezzo a quel momento, nudo con un'erezione furiosa e accarezzavo il seno più bello che avessi visto per molto, molto tempo. Mentre guardavo in basso, potevo vedere sia Denise con la mano nei pantaloni, sia Tori sotto l'orlo del vestito che lavorava sulle loro fiche, lentamente e con disinvoltura. Ho baciato il collo e le spalle di entrambe le donne mentre ci accarezzavamo in silenzio. L'odore della figa calda cresceva sempre di più man mano che le due donne diventavano sempre più calde.

Ormai stavano inviando messaggi alle mie gambe e al mio petto e sembrava che stessero risparmiando qualsiasi altra cosa per un po' finché Denise non alzò la mano e mi cullò le palle. Tori non era molto indietro e ha dato una ginocchiata proprio sopra il mio cazzo. Era così bello avere entrambe le mani che vagavano per il mio corpo. Ciò continuò per un po' finché Tori non afferrò saldamente il mio cazzo e iniziò a muoverlo avanti e indietro con un movimento a scatti. Ha sparso il pre-sperma attorno alla testa del mio cazzo e Denise ha aperto gli occhi, si è avvicinato al mio cazzo e ha detto che spreco di buona sborra.

Ha aperto la bocca e ha inghiottito lentamente la punta del mio cazzo duro finché non ha avuto tutti i 7 pollici di lunghezza all'interno. Gli occhi pieni di lussuria di Tori si sono spalancati all'azione dei suoi amici ma non hanno smesso di trattenere il mio cazzo e le palle. Tori si è chinata più vicino e come Denise ha lasciato andare lentamente il mio cazzo, Tori mi ha risucchiato più profondamente che poteva, le ragazze sembravano davvero eccitarsi nel tag team succhiandomi ed ero al settimo cielo.

Stava diventando un po' scomodo in quella posizione così ho suggerito di spostarci in soggiorno, per avere più spazio e ho suggerito a Denise che forse avrebbe trovato più comodo togliersi tutti i vestiti. Tori ha deciso di tenerli addosso ma dopo un momento di esitazione, Denise si è tolta i pantaloni e le mutandine insieme alle scarpe ecc. L'odore della figa bagnata era ormai tutto intorno a me e la lussuria negli occhi di Denise così come in quelli di Tori era in piena forza . Tori mi ha portato in soggiorno tenendomi vicino al mio cazzo duro e quasi mi ha sbattuto sul tappeto nella fretta di inghiottirmi di nuovo. Denise si inginocchiò tra le mie cosce e riprese a succhiare il sacco e le palline nella sua bocca calda e umida. Ero al settimo cielo.

Mi sono abbassato e ho tirato la gamba di Denise verso di me e lei ha colto l'idea e si è messa a cavalcioni della mia testa con la sua fica gocciolante a pochi centimetri dalla mia bocca. Ho allungato la mano e ho tirato i suoi fianchi verso di me e subito le ho leccato allegramente la sua dolce figa gocciolante. La sua bocca e quella di Tori erano occupate a bagnare anche il mio cazzo duro e le mie palle nelle bocche calde e bagnate. Non ero sicuro di quanto avrei resistito, ma mi sarei divertito quanto potevo sopportare.

Ero perso nell'estasi mentre continuavo a leccare la fica succosa di Denise. Ho stuzzicato qui il clitoride mentre forzavo 2 e poi tre dita nella sua caverna calda e umida. Ha rabbrividito nel primo di quelli che sarebbero stati molti climax e ho leccato la sua dolce crema liscia con gusto.

Denise era oltre il limite e decise di grattare un prurito che aspettava da anni di provare. Lei sollevò la gamba e la figa dal mio viso, con mio grande disappunto, e rapidamente riverì la direzione. Denise mi guardò e si inginocchiò sopra la mia vita, il seno pieno che si sollevava per l'eccitazione e la fica che gocciolava sul mio cazzo eretto. Tori guardò con malcelata lussuria mentre la sua amica rendeva molto chiara la sua intenzione di impalarsi sui miei 7 pollici di dura carne maschile, nonostante pensasse a suo marito. Il cazzo che aveva sognato per anni sarebbe finalmente stato impalato nella sua fica lussuriosa e non le si poteva negare di aver trasformato in realtà la sua fantasia di molti anni.

Tori si era appoggiata allo schienale mentre Denise cambiava posizione e si era tolta le mutandine per rivelare una figa bagnata e gocciolante molto pelosa. Si stava scopando con le dita la sua calda fica pelosa e si è chinata con la mano libera per afferrare la carne del mio uomo caldo sotto la fica della sua amica. Ha strofinato la testa del mio cazzo lungo le labbra calde e gocciolanti della fica bagnata della sua amica, stuzzicandole il clitoride con la testa del mio cazzo. "Ficcami quel cazzo di bastone nella figa, per l'amor del cielo!!!" urlò Denise con una lussuria sfrenata. Non aveva più importanza che mi avrebbe scopato davanti alla sua amica. Doveva solo avere quel cazzo caldo nella fica fino in fondo.

Quindi, Tori ha tenuto il mio cazzo fino all'apertura della fica gocciolante di Denise e Denise ha abbassato lentamente la sua fica stretta e calda sul mio cazzo. Era così intenso da farmi quasi male dal piacere, ma alla fine mi inghiottì fino alle palle. Denise ha urlato mentre sperimentava un altro climax sconvolgente, inzuppando il mio cazzo e le mie palle nel succo di fica più viscido. Tori ha continuato a trattenermi e a mandarmi messaggi alle palle e quasi l'ho perso, ma ho resistito per non venire troppo presto. Volevo che questa scopata durasse.

Denise rimase immobile mentre tremava durante l'ultimo momento del suo climax. La sua fica si contrasse attorno al mio cazzo in una calda morsa di velluto. Lentamente, cominciò a muoversi fino alla punta del mio cazzo e si abbatté sul mio inguine con un suono di schiaffi umidi. Le afferravo le tette e le tiravo i capezzoli mentre i suoi movimenti diventavano più rapidi e il suo respiro diventava più profondo. La vista di quegli ampi seni era un vero paradiso mentre si muovevano sotto le mie mani. Il respiro di Tori stava diventando più rapido mentre guardava il mio cazzo penetrare nella figa calda e ormai molto inzuppata della sua amica. Aveva ancora la base del mio cazzo e poteva sentire l'umidità della fica di Denise mentre scendeva sul mio cazzo. Mi ha stretto più forte che poteva, il che ovviamente è servito solo a rendermi sempre più eccitato. "Tirami i capezzoli più forte" urlò Denise mentre tremava durante un altro climax. Stava sbattendo la fica più che poteva ormai, quasi cercando di succhiare tutto il mio cazzo e le mie palle nella sua fica calda e pulsante. La combinazione di quella fica pulsante e il massaggio di Tori sul mio cazzo e sulle palle mi ha quasi spinto oltre il limite ma ho continuato a resistere.

Alla fine ho deciso che dovevo speronare la figa di Denise al massimo e l'ho messa in ginocchio mentre si stava riprendendo dal suo ultimo climax. La sua testa si muoveva da una parte all'altra e stava semplicemente dicendo: "fottimi, fottimi, fottimi bastardo. Mi sono posizionata alla pecorina, i suoi fianchi proprio mentre Tori allineava il mio viscido cazzo gocciolante nel buco della sua amica. Non avevo bisogno di niente." a questo punto dei preliminari, ho infilato tutti i 7 pollici spessi di cazzo nel suo buco fumante. Lei gemeva di piacere mentre il mio cazzo si sistemava a casa e le mie palle schiaffeggiavano contro il suo clitoride. Denise gemeva per scoparla forte mentre iniziavo lentamente a pistonarla dentro Tori era impegnata accanto a noi, con una mano che si toccava la fica bagnata fradicia mentre l'altra mano continuava a tenere il mio cazzo liscio e le mie palle mentre scopavo la sua amica.

Ormai sono al limite e sto lottando duramente per portare Denise fino all'ultimo climax. Tori mi stava incoraggiando a scopare a morte la fica di Denise mentre Denise cercava di infilare quanto più possibile il mio cazzo dentro di lei. Stavamo sudando da morire con tutta l'azione. La stanza puzzava di succo di fica e agiva come una droga su noi tre. Mi sono infilato nella fica di Denise con tutta la velocità e la forza che ho potuto raccogliere mentre le tette di Denise dondolavano avanti e indietro con la nostra fottuta azione. Era troppo da gestire e Denise raggiunse l'apice con un lungo grido lamentoso. Mentre cadeva in avanti, Tori ha urlato che mi voleva nella sua bocca, così ho tirato fuori velocemente il cazzo viscido dalla fica fradicia e spasmodica di Denise, mi sono spostato sul suo viso e ho infilato il mio cazzo rigido nella sua bocca ansimante. Tori gemette e tremò durante il suo climax sconvolgente e le sue mani strinsero forte il mio cazzo e le mie palle, portandomi ad una massiccia esplosione di sperma nella sua bocca. La testa di Tori si è mossa un po' e il mio cazzo si è staccato, e ho spruzzato sperma sulla sua guancia e lungo il suo mento. La bocca di Tori mi stringeva di nuovo come una morsa mentre il suo climax sembrava andare avanti all'infinito, mungendo il mio cazzo con tutta la sua forza. Ho tenuto il mio cazzo in profondità nella sua bocca per quella che sembrava un'eternità e alla fine mi sono appoggiato sul culo liscio della sua amica e mi sono sdraiato sulla sua schiena mentre lei crollava sul pavimento.

Siamo rimasti così per un po', accarezzandoci i corpi a vicenda mentre scendevamo lentamente da una festa del sesso molto soddisfacente. Il sudore e i succhi mescolati di fica e cazzo si asciugano lentamente sui nostri corpi surriscaldati. Sembravamo tutti confusi per ciò che avevamo appena vissuto. Così tanti anni di prese in giro e di flirt si erano appena avverati e stavamo lentamente assaporando l'esperienza. Mi chiedevo anche del marito di Denise. Mi sono chinato e ho baciato Denise e Tori e ho pensato: "Chissà quali altre fantasie potremmo mettere in atto un giorno?" Non so cosa potrebbe venire dalla nostra dimensione della nostra amicizia, ma sembrava essere divertente.

Mentre mi rilassavo lentamente mi è sembrato di sentire un rumore provenire dalla cucina. Le ragazze sembravano non averlo sentito, quindi ho guardato per vedere cosa potesse essere. Mentre i miei occhi si concentravano sul corridoio, vidi il marito di Denise in piedi lì nell'ombra. All'inizio ho pensato che potesse essere arrabbiato, ma presto mi sono reso conto che aveva un grande sorriso sul viso ed era impegnato a pompare il suo cazzo esposto. "Bene, bene, bene, cosa abbiamo qui?" Ho pensato...

Storie simili

Gli ingredienti di una troia Capitolo 1

Era una calda giornata estiva, stavo camminando verso il centro commerciale dove si trovava la mia migliore amica Rosie. L'ho aspettato tutta la settimana. Non la vedo da qualche mese. Dopo qualche minuto di camminata sotto il sole cocente ho finalmente raggiunto il centro commerciale. Eccola lì, bella come sempre. Era lì in piedi con i suoi jeans preferiti, una maglietta nera e una giacca di pelle che la facevano sembrare una motociclista. I suoi capelli erano ricci e rosso brunastro. Ero innamorato di questa ragazza e volevo dirglielo ma non sapevo come. Mi vide e un sorriso si allargò sul...

2.2K I più visti

Likes 0

Motel rurale di Corsicana Texas

'Lo sento,' sussurrò, la sua voce rauca per il dolore che pulsava ovunque, ma da nessuna parte più che dove il suo cazzo premeva attraverso gli strati tra di loro. Tenne lo sguardo sulla sua bocca mentre l'eccitazione trasudava attraverso di lei. Ellen ha riferito la sua storia da Corsicana, quindi si è registrata al Best Western Executive Inn. Ellen ha aperto la porta della sua stanza, aprendo la porta, è sorpresa di vedermi ad aspettarla. Ellen sospirò, posò la valigia sul letto, mi alzai dalla sedia, afferrando la mano di Ellen nella mia presa. Bene, andiamo nell'altra stanza. Ne voglio...

2.1K I più visti

Likes 0

La festa dei laureati (parte 1)

Ero a casa del mio amico Garret per la festa di laurea di sua sorella Jordan. Lui ed io eravamo solo matricole all'epoca ed era la prima festa a cui andavo. Per quanto fossi eccitato, mi sono reso conto che non avrei scopato. Io, me stesso e io eravamo a un INCREDIBILE 5 piedi e 4 pollici. Ragazzo alto non ero io? Ovviamente sto scherzando, in realtà ero uno dei ragazzi più bassi della mia classe, a parte le ragazze. Pesavo solo 130 libbre, per lo più muscoli per fortuna, e potevo mettere in panchina solo 135 libbre. Non ero magra...

1.3K I più visti

Likes 0

LaMar e Leon (quello che è appena successo parte 2)

Dopo che Maestro mi ha lasciato incatenato lì, in quello che dovresti chiamare e ora ho capito che era una prigione, ho iniziato a farmi prendere dal panico. Non avevo voluto e avevo potuto evitare di affrontare il pensiero a ciò a cui mi aveva sottoposto il padrone, fottendomi il culo e non solo facendomi succhiare il suo enorme cazzo, ma ingoiando la sua sborra e poi ringraziandolo per avermi usato in quel modo. Ma ora che ero rimasto solo, ancora incatenato al pavimento, la realtà stava iniziando ad affondare. Come avrei fatto a uscirne e cosa era successo ai miei...

786 I più visti

Likes 0

Le regole di detenzione

Il diciottenne Derek sedeva nel mezzo di un'aula semi-piena durante il giorno. Era stanco della sua insegnante puttana che assegnava venti pagine di compiti ogni notte. Si comportava sempre come se fosse su un cavallo alto. Diede un'occhiata ai suoi compagni di classe intorno a lui, la maggior parte dei quali stava lottando per completare i compiti prima che l'insegnante entrasse. Odiava che i compiti stessero diventando un problema con la sua capacità di giocare a calcio. Il suo allenatore gli ha detto che, a meno che non avesse alzato i voti, si sarebbe presto ritrovato in panchina fino a quando...

2.5K I più visti

Likes 0

La figlia del contadino - Parte 1 e 2

Nota dell'autore: questa non è una storia d'amore, per favore cerca altrove se è quello che stai cercando Parte 1 - Catturato All'inizio non potevo credere alle mie orecchie. Mentre andavo in giro ad occuparmi del bestiame e dei raccolti, ho sentito i lamenti sommessi di una femmina che veniva dalla stalla. Diverse biciclette giacevano a terra nelle vicinanze. Quando ho sbirciato dentro attraverso una fessura nella porta di legno della stalla, non potevo credere ai miei occhi. C'era la mia dolce piccola figlia di sedici anni, Elizabeth, nuda a quattro zampe per terra. Era circondata da una mezza dozzina di...

2.9K I più visti

Likes 0

Scatenare

Scatenare Holly svoltò sulla strada sterrata che portava al suo lago privato e tirò un sospiro di sollievo. Parcheggiando accanto alla grande quercia, dove faceva sempre, era a pochi metri dal lago. Appena sopra c'era la sua baracca. Avrebbe potuto costruire una villa qui se avesse voluto, ma la baracca che era qui quando ha acquisito la proprietà per la prima volta più di vent'anni fa. All'inizio era un luogo di divertimento e giochi con il suo primo amante. Adesso era il suo rifugio dal mondo aziendale ed era privato, lontano dalla strada principale. A meno che non si sapesse dov'era...

3.9K I più visti

Likes 0

Tre J e una S Go Ski - Giorno 3, Parte 2

Tre J e una S Go Ski - Giorno 3, Parte 2 A cura del tecnico BDSM FFF/F D/s / Lieve / Esibizionismo / Schiavitù consensuale / F/F / Neve / Freddo / Umiliazione / Sesso elettrico = = = = = = = = = = = = = = = = = = = = = = Quattro giovani studentesse del college in vacanza sugli sci devono trovare altre cose da fare quando un eccesso di neve fresca le intrappola nella loro cabina. Questa è la quarta di questa serie e descrive un'interessante giornata sugli sci su piste quasi...

2.1K I più visti

Likes 0

Finalmente riuniti

Quindi sono stato lontano dalla mia ragazza per un mese ormai e mi sta uccidendo, abbiamo avuto una vita sessuale molto attiva e la mia mano non è la stessa della sua meravigliosa figa stretta bagnata, sto finalmente tornando indietro per lei e ragazzo ho una sorpresa per lei. Entro nel suo complesso di appartamenti prima che lei avesse programmato il mio arrivo, le mando un messaggio dicendo che ci vorrà un'altra ora prima che arrivo lì e ricevo un messaggio con una foto di lei in un sexy orsacchiotto verde le ho comprato con un reggiseno di pizzo verde che...

2K I più visti

Likes 0

Cogli il Day-4 Vesti

Cogli l'attimo parte 4 Mi sveglio la mattina un po 'dolorante ma mi sento un po' meglio riguardo alla situazione. Mi perseguita ancora. Sembra sbagliato, ma sembra così giusto. Te ne sei già andato mentre scendo dal letto. Ti trovo in cucina a preparare la colazione. Dici: “Buongiorno e grazie per ieri sera. Sospetto che ti sia piaciuto tanto quanto me. Mi passi una tazza di tè: “È una bevanda energetica a base di erbe. Dimmi se ti piace il gusto. Dopo colazione dici che ci sono alcune cose nella stanza degli ospiti che vuoi che provi. Hai di nuovo quello...

1.6K I più visti

Likes 0

Ricerche popolari

Share
Report

Report this video here.