Il percorso delle e-mail

450Report
Il percorso delle e-mail

Da: Johnno
A: Macca
È vero, l'ho scopata! È successo più o meno come indicato nell'e-mail. È una vera troia, ma è una bambola alta e voluttuosa.
Ragazzi, dovete mandarle un'e-mail e scoparla – l'ho inculata! Adora i cazzi giovani: mi ha chiesto quanti anni avevo e quando ho detto 22 era davvero felice. Immagino che abbia circa 30 o 40 anni, ma è una vera bomba sessuale bruna.
Assomiglia proprio alle foto sul sito di sesso. Il nome del suo profilo è tetteMaria. È una troia totale e mi ha persino chiesto di mostrarlo ai miei amici, ha detto che più siamo meglio è – ma non dimenticare di includere la sua email!
Ad ogni modo, le ho mandato un'e-mail e lei ha risposto abbastanza rapidamente. Ho scritto: “Un mio amico mi ha dato il link alla tua pagina su questo sito e sono vicino alla tua periferia. Volevo solo dirti che hai il paio di tette più fantastiche che abbia mai visto – e ne ho viste alcune."
Lei rispose: “Davvero? Ti piacciono davvero le mie tette? Non pensi che siano troppo grandi o non abbastanza sodi?"
Le ho risposto via email dicendo: "Adoro le grandi tette naturali". Ci siamo scambiati email qualche volta riguardo alle sue tette: ne è davvero appassionata. Pensa che le sue tette non siano belle e ha bisogno che i ragazzi la rassicurino: più le lodi, meglio è.
Allora lei mi ha chiesto: “Cosa vuoi fare con le mie tette?” E ho risposto via email: "Non vedo l'ora di succhiare i tuoi capezzoli rossi". Ha scritto: "È tutto quello che vuoi fare"? e io ho scritto "No, mi piacerebbe scopare anche te".
Non ha nemmeno esitato: mi ha chiesto se ero occupata adesso e ho detto di no. Ha detto di incontrarla in un posto a Nolan St tra 30 minuti.
Così sono andato a casa e ho bussato alla porta, ancora non sicuro di cosa aspettarmi, ma lei ha risposto: in topless! Mi ha chiesto ora che potevo vedere le sue tette dal vivo, mi piacevano ancora?
Stavo per dire di sì ma invece mi sono semplicemente chinato in avanti e ho baciato ciascun capezzolo. Beh, mi ha quasi trascinato dentro ed è successo tutto più o meno come dice l'e-mail.
La casa era vuota, intendo dire senza mobili o niente. L'abbiamo appena fatto sul tappeto.
Mi ha praticamente fatto cadere le tette in faccia, così ho iniziato a succhiare quelle bellezze alla grande. E ragazzi, lasciatemelo dire, quelle sono tette enormi: devono essere almeno di coppa E. Le ho afferrato le tette e ho giocato con una mentre succhiavo l'altra. Mi ha massaggiato l'inguine per tutto il tempo.
Poi si è inginocchiata, mi ha slacciato i jeans, mi ha tirato fuori il cazzo e ha cominciato a succhiarlo – voglio dire, me lo ha mai succhiato! Ha preso tutto il mio cazzo in bocca e sembrava che le piacesse davvero. Mi stavo divertendo, te lo posso dire.
Quindi lei mi toglie subito i jeans e io mi tolgo la maglietta. Indossa solo questo minuscolo perizoma, quindi lo perde abbastanza velocemente ed è distesa sulla schiena con quelle gambe lunghe e sottili divaricate il più lontano possibile. Sono su di lei in un lampo, infilando il mio cazzo nella sua fica e inizio a fare il tifo per lei - senza preservativo - evviva!
Quindi le sto martellando il cazzo dentro ma mi sto assicurando di non venire ancora, come diceva l'e-mail. Non è stato facile, perché quelle sue tette grosse e pesanti rimbalzavano qua e là – dannazione, sono delle belle tette.
Dopo qualche minuto di scopata pesante mi spinge via e penso, è così? Ma lei si mette sulle mani e sulle ginocchia con quelle fantastiche tette che penzolano e inizia a toccarsi l'ano. Mi dice di continuare a scoparla finché il suo culo non sarà pronto per il mio cazzo. Poi prende il mio cazzo, lo allinea con il culo e lo spinge indietro così che il mio cazzo inizi a scivolare dentro di lei.
Beh, adora l'anale, ragazzi. Ha un culetto davvero carino per una cougar, bello e stretto ma con una gran inculata. Mi stava scopando tanto quanto io scopavo lei. Il mio cazzo era profondo fino alle palle. Stavo venendo in pochi minuti e anche lei - ha avuto un orgasmo anale.
Ci siamo vestite e le ho detto che mi sarei sempre ricordata delle sue tette, lei mi ha dato un bacio e me ne sono andata.
Quindi ragazzi, inviate un'e-mail alla troia e scopatela!

Da: Macca
A: Johnno
Amico, le ho appena mandato un'e-mail e ci vediamo tra mezz'ora in un posto a North Post. È andato proprio come hai detto tu: loda le sue tette. Woohoo, mi scoperò quella troia! Dopo…

Da: Macca
A: johnno, whitey, jacko
Oh cavolo, che troia! Che grande radice è. Non sono sicuro di quanti anni abbia, ma è davvero fantastica. Penseresti che potrebbe prendere tutto il cazzo che vuole senza farsi pubblicità come troia.
La cosa strana era che anche questa casa era vuota. Ho visto la sua pila di vestiti da un lato e sembravano indumenti da lavoro – gonna grigia, una camicia da lavoro e un gilet con un logo nero e rosso sopra – non riuscivo a distinguerli.
Amico, hai ragione riguardo a quelle tette. Stavo succhiando quei meloni e lei va a succhiarmi il cazzo e le chiedo quanto sono grandi le sue tette. Lei risponde: “34E” Allora le chiedo se posso scoparle le tette. Lei ride e dice ok, nessuno glielo ha ancora chiesto. Quindi si inginocchia e unisce le sue enormi tette. Ho dovuto piegare un po' le ginocchia per far scivolare il cazzo tra le sue enormi protuberanze, ma cavolo, erano belle.
Si lascia scopare le sue tette per un minuto, poi abbassa la testa e ogni volta che spingo mi lecca la punta del cazzo. Alla fine mi succhia il cazzo, quindi le ho afferrato la testa e ho continuato a infilargli il cazzo, proprio nella sua bocca invece che tra le sue grandi tette.
Lei è una troia succhiacazzi, va bene. Le stavo scopando la bocca e lei si stava prendendo tutti i miei otto pollici spessi.
E quella piccola fica stretta... amico, riesce ad allargare le gambe! Entrambi i suoi buchi erano spalancati per il mio cazzo. In realtà mi sono scambiato tra la sua fica e il suo culo mentre la scopavo.
Le piace davvero incularsi, soprattutto se le fai un ditalino nella figa mentre la scopi. Che troia totale.
Quando ho finito di fare il tifo per lei, le ho chiesto se potevo baciare le sue tette addio e lei ha detto, certo, e lei ha afferrato le sue tette e me le ha tese.
Ma poi ha detto che non deve essere un addio. E mentre stavo uscendo mi ha fatto l'occhiolino e ha detto alla prossima volta.
Quindi penso che possiamo mandarle di nuovo un'e-mail e scoparla ancora un po'. Magari un paio di noi potrebbero scoparla due volte: sarebbe fantastico, non è vero?

Da: jacko
A: bianco
CC: johnno, macca
Ehi Whitey, se le mando un'e-mail e le dico che io e il mio amico adoriamo le tue tette e vogliamo succhiarle allo stesso tempo, ci sarai? Così uno di noi può scoparla mentre l'altro gioca con le sue tette.

Da: bianco
A: jacko
CC: johnno, macca
Cazzo sì – ehi, forse possiamo scoparla entrambi allo stesso tempo – possiamo fermare la troia o anche dare una DP alla puttana.

Da: jacko
A: bianco
CC: johnno, macca
Sali sulla bici, amico, perché andremo in bici tra mezz'ora. Sembrava davvero entusiasta di farsi succhiare entrambe le tette contemporaneamente.
L'indirizzo è 9 Calben St, quindi non è lontano per te!
Spero che tu abbia un sacco di sperma nelle palle perché faremo sbattere a sangue la troia.

Da: jacko
A: johnno, macca
CC: bianco
Woohoo, è mai stata una puttana affamata di cazzi! Non riusciva ad avere abbastanza cazzo.
Whitey e io la stavamo scopando a crepapelle e lei voleva di più – alla fine ci implorava di scoparla ancora una volta.
Quando siamo arrivati ​​lì, lei era già nuda quando ha aperto la porta. Camminò nel mezzo della stanza – in realtà c'erano dei mobili – e posò per noi. Continuava a giocare con le tette e a massaggiarsi la figa.
Poi ha chiesto: "Ragazzi, amate davvero le mie tette, o lo dite solo per potermi scopare?"
Ebbene, credo che questo sia stato il punto di svolta. Senza nemmeno guardarci, abbiamo detto entrambi: “Entrambi”. È stato un colpo di fortuna ma non avresti potuto cronometrarlo meglio. E lei ci ha creduto perché è stato un colpo di fortuna che non avremmo potuto organizzarlo. Era felice allora. Voleva che iniziassimo subito a succhiarle le tette. Quindi prendiamo una tetta ciascuno e iniziamo a succhiare quei meloni enormi mentre lei ci apre la cerniera dei pantaloni, afferra i nostri cazzi e ci fa una sega come se volesse farci venire in quel momento.
Dopo un po' si ferma, si tira indietro e si mette le mani sui fianchi e dice: "Pensi che io sia una troia?"
Questa volta ci guardiamo perché non sappiamo cosa dire. Ma mi sono ricordato di quello che hai detto nella prima email, Johnno, quindi ho pensato che la via diretta sarebbe stata la migliore, per così dire. Quindi dico: “Sei la troia pubblica gratuita, vero?”
Poi ride un po' tra sé e sé e chiede: "Come volete scoparmi?"
Quindi diciamo che pensavamo di poter fare a turno all'inizio, ma poi vogliamo scoparvi entrambi con DP.
Dice "Fantastico, è un peccato che non ci sia anche un cazzo da succhiare."
Poi chiede: "Chi vuole scoparmi per primo?" Whitey dice che dovrei andare per primo perché ho inviato l'e-mail.
Quindi afferra il mio cazzo e mi conduce in una camera da letto dove c'è un letto, mi spinge sopra e poi mi monta in posizione 69.
Le sto leccando la figa tagliata ma le è piaciuto molto quando le ho leccato l'ano: è una vera troia del sesso anale. E mi piaceva la sensazione di quelle sue enormi tette che mi sfregavano addosso mentre mi succhiava il cazzo.
Poi salta giù e si sdraia con le gambe aperte e inizia a dire cose del tipo: "Infilami il tuo cazzo nella fica, scopami da troia che sono, colpiscimi con il tuo grosso cazzo lungo e duro".
Poi vuole che Whitey la scopi, così lui infila il suo cazzo nella puttana e io le giro la testa di lato così posso infilare di nuovo il mio cazzo nella sua bocca. Adora davvero il cazzo, questa puttana.
Quindi, dopo che Whitey l'ha scopata per un po', lei si alza all'improvviso e dice che vuole entrambi i nostri cazzi. Si inginocchia e ci fa cenno di posizionarci da un lato così da poter fare a turno a succhiarci i cazzi.
È stata una vera eccitazione vedere questa splendida troia in ginocchio fare un gola profonda ai nostri cazzi, prima uno e poi l'altro; le stavamo ficcando il cazzo in gola e lei lo ha preso. Stava giocando con le nostre palle e noi ci abbassavamo e accarezzavamo quelle sue fantastiche tette.
Ci guardavamo davvero stupiti dal fatto che questa donna, che probabilmente è piuttosto etero al lavoro, abbia quest'altra vita segreta come troia pubblica gratuita, dove si lascia scopare da qualsiasi ragazzo come una puttana comune.
È stato il fatto che le piacesse così tanto che ci ha conquistato. Adora il cazzo e farsi scopare così tanto che non ne ha mai abbastanza.
In realtà le ho chiesto mentre ci succhiava i cazzi se le sarebbe piaciuto avere più cazzi che la scopassero. Ho detto che ho alcuni amici a cui potrebbe piacere fare una gangbang con lei se fosse qualcosa che le fa piacere.
Senza nemmeno togliermi il cazzo dalla bocca, ha quasi strillato di gioia e ha chiesto quanto presto avremmo potuto organizzare la cosa.
Ho detto che non appena avessimo finito di scoparla doppiamente probabilmente avremmo potuto organizzarlo per domani. Mi ha chiesto quanti ragazzi potevamo mettere in fila per scoparla e io ho detto almeno cinque e probabilmente di più.
Ha detto di mandarle un'e-mail quando l'avessimo organizzato e lei mi avrebbe dato un indirizzo dove incontrarci. Poi ha detto: “Basta parlare, è ora di scopare ancora. Colpiscimi i tuoi grossi cazzi lunghi e duri, fottimi, fottimi e fottimi ancora un po'."
Quanto sarà incredibile fare una gangbang con questa troia?
Spero che riusciremo a mettere insieme 10 o 15 cazzi perché più cazzi siamo, meglio è!
Ho detto: "Come mai ti piace così tanto l'anale?" E lei ha detto: "Perché sono una troia, come hai detto tu, e ho bisogno di essere scopata come una troia".
Così ho detto: "Bene, allora è ora di scoparti come si deve, dobbiamo prenderti un cazzo nella fica e su per il culo adesso." Così mi sono sdraiato e l'ho fatta montare su di me e il mio cazzo è scivolato direttamente nella sua fica spalancata. Non ho mai visto una donna così desiderosa ed entusiasta di farsi scopare.
Poi Whitey si avvicinò da dietro di lei e lei le tenne il culo aperto affinché il suo cazzo scivolasse dritto dentro di lei.
Amico, le è mai piaciuto avere due cazzi dentro di sé. Quando la facciamo una gangbang dobbiamo assicurarci che sia sempre piena di cazzi.
Dopo averla picchiata per un po', ho detto che era ora di girarti, soprattutto perché volevo scopare anche il culo di quella troia.
Così Whitey si è tirato fuori e lei si è girata e ha appoggiato il culo completamente sul mio cazzo, ha allargato le gambe e Whitey ha infilato il suo cazzo nella sua fica spalancata.
Anche a lei piaceva quello.
Per tutto il tempo diceva cose del tipo: "Fanculo, sono la tua troia personale, fottimi come la troia che sono, colpiscimi con i tuoi cazzi, fottimi più forte, dimostrami che puttana sono, voglio i tuoi cazzi nelle palle- profondo." Ti dico una cosa, è una bambola del cazzo, ma quando parla così ti fa impazzire. La stavamo davvero facendo a pezzi e lei implorava di più.
Quindi l'abbiamo fatta di nuovo. Giusto, dinkum, le stavamo assolutamente sfondando il cazzo, le facevamo ammucchiare i buchi e lei lo adorava.

Da: jacko
A: bianco
CC: johnno, macca e altri 12…

Che troia gangbang: è fantastica. Quante volte è stata scopata? 16 di noi la scopano tutto il giorno – credo di averla scopata 3 o 4 volte anch'io. Deve essere stata scopata 50 volte in tutto. Figa, culo, bocca, tette: era piena di cazzo tutto il tempo!
Finché una coppia di noi le succhiava le tette, lei ci lasciava fare tutto quello che volevamo.
Ci mettevamo in fila per ognuno dei suoi buchi 3 e 4, non appena un ragazzo finiva di scoparla, il successivo le infilava un cazzo dentro, quindi non c'era tregua.
Lo sperma gocciolava dai suoi buchi quasi costantemente, anche se abbiamo passato quasi un'intera scatola di fazzoletti per asciugare parte dello sperma in modo da poter almeno avere una fica e un culo parzialmente più asciutti da scopare.
La cosa sorprendente è che ci ha incitato quasi tutto il tempo, dicendoci che troia è e come merita di essere scopata da quanti più cazzi possibile, che è fatta per i cazzi, come il suo corpo è disponibile solo per il nostro piacere, gratificazione e cose del genere.
Scoparle la bocca andava bene perché ha ingoiato la maggior parte dei nostri carichi. Ha succhiato tutti i nostri cazzi. Siamo venuti tutti sul suo viso e sulle sue tette e l'abbiamo ricoperta di sperma. Non credo che si rendesse conto di quanto sperma contenessero i nostri cazzi.
Quando abbiamo finito di spruzzarle addosso lei era seduta in una pozza della nostra sostanza appiccicosa bianca. E le gocciolava dal viso sulle tette, e dalle tette sul pavimento.
Dobbiamo far sapere di lei a tutti i nostri amici. Verrà scopata 3 o 4 volte al giorno di questo passo. Metà dei ragazzi in città finiranno per tormentarla.
Voleva che organizzassimo anche un'altra gangbang – sarà meglio assicurarci di riprenderla in video questa volta.

Storie simili

Insegnanti Pet_(0)

Sono uno studente di liceo di quindici anni e immagino di essere piuttosto mediocre in molti modi. I miei voti sono nella media e la mia vita sociale è a posto, ma con lo sport e il tempo trascorso con la rock band in cui mi trovo, non ho molto tempo libero. Al liceo tutti hanno una Home Room dove inizi ogni giornata di scuola. Ogni anno ne ricevi uno nuovo e quest'anno sono stato messo nella stanza della signorina Porter. È una trentenne insegnante di inglese con i capelli biondi e un bel fisico ma quello che ho notato di...

2.3K I più visti

Likes 0

Steph - Si prende cura del mio coinquilino

Conosco Stefano da 5 anni. Ci siamo incontrati per la prima volta quando era una studentessa universitaria di 20 anni in Inghilterra. Era tutto ciò che un uomo potrebbe desiderare, è una splendida rossa, 5 4 e molto magra. Lei come un culo da morire per e per qualcuno così magro, ha un seno di 32E, tanto sodo quanto grande. La mia fortuna è stata il giorno in cui l'ho incontrata, e la prima volta che abbiamo scopato, è solo andata meglio, ha un desiderio insaziabile di sesso e la figa più carina e stretta che abbia mai incontrato o sborrata...

2.4K I più visti

Likes 0

Mordie pt1

In una piccola città, in mezzo al nulla, viveva un uomo sconosciuto chiamato Mordie. Per anni Mordie ha trascorso le sue giornate a casa sua pensando alla donna perfetta per lui. Vedi, Mordie non è un cattivo ragazzo, è solo frainteso. Da ragazzo cresciuto in una grande città, veniva sempre preso in giro per il suo peso, la sua faccia fraintesa e la sua instabilità mentale. Temendo per la sicurezza di suo figlio, la madre iperprotettiva di Mordie è fuggita dalla città per vivere in una piccola città. Per paura del ridicolo, la madre di Mordie non voleva che uscisse di...

2.3K I più visti

Likes 0

RACCONTAMI UNA STORIA - PARTE 1

Erica Fry ha riflettuto a lungo prima di decidere di entrare. Aspettò nervosamente che l'addetto alla reception finisse con una signora di mezza età che fu poi accompagnata in quello che doveva essere il retro degli uffici. Posso aiutarti? chiese la giovane donna dai capelli rossi. Uh, lo spero, mormorò Erica, ho letto il tuo annuncio e mi chiedevo se forse potevo………… Se potessi raccontarci la tua storia? intervenne la testa rossa. Sì, sospirò Erica con gratitudine, è esattamente così. Capisci la natura delle storie che stiamo cercando? chiese l'addetto alla reception. Ehm, credo di sì, rispose Erica quasi in un...

2.4K I più visti

Likes 0

Incesto --- [2]

Parte 2 [l'ultimo del tema bi per un po'] _____________________________ Il giudice Ciro T. Nikolai era seduto dietro un'enorme scrivania mentre Avan Volka e il suo giovane nipote Caci entravano nell'aula del giudice. Nikolai era un tipo burbero, con occhi duri e un viso rugoso e severo. Fece cenno ad Avan e al ragazzo di sedersi sul lato opposto della scrivania. Volka, iniziò, ho qui una borsa di studio per l'immigrazione e poiché il loro padre non può rispondere da solo, la tua firma sarà sufficiente. Il giudice sollevò il documento di quattro pagine e lo sfogliò fino all'ultima pagina. Qui...

2.3K I più visti

Likes 0

BARB, IL MIO TRIO.

In una storia recente BARB, REALIZZARE LE MIE FANTASIE SESSUALI, ho descritto come verso i trentacinque anni ho deciso che avrei realizzato i miei sogni e le mie fantasie sessuali. Il primo passo è stato trovare un nuovo amante. Per caso Zac è entrato nella mia vita, fisicamente attraente, un po' più grande di me, lavoro professionale e, come ho imparato rapidamente, un'erezione spessa venticinque centimetri. Per un periodo di tempo Zac mi ha fatto conoscere una vasta gamma di esperienze sessuali. Masturbazione reciproca, scoparmi mentre un'altra donna guardava, poi sesso lesbico con lei mentre lui guardava. Mi sono divertito due...

2.3K I più visti

Likes 0

Dipendenza dolorosa.

Ciao sono Adam 21 anni. Farà parte di una serie, MA ogni storia può essere una storia a sé stante. Tutte le storie che sto per fare sono completamente vere. -Qualsiasi feedback è il benvenuto. **Toronto, Ontario** All'epoca ero giovane. Così finalmente ho avuto il coraggio di inviare un messaggio al ragazzo che ho incontrato online attraverso un sito di chat gay di nome Steve per un altro incontro. Perché il primo incontro è stato a dir poco illuminante. Pensavo che dal momento che aveva preso la mia verginità anale la prima volta, la seconda sarebbe andata altrettanto male. Quindi ho...

2.3K I più visti

Likes 0

L'animaletto del drago: Capitolo 3

Capitolo 3 Marian aspettava con impazienza mentre i draghi si nutrivano di un paio di pecore, anche se la sua pazienza si stava esaurendo. Era arrapata e affamata e non poteva soddisfare nessuno dei due impulsi senza scopare una delle bestie. Uno dei draghi stava per finire il suo pasto, ma Marian era stanco di aspettare. Strisciando sulle mani e sulle ginocchia, Marian interruppe coraggiosamente il sanguinoso banchetto della creatura e si arrampicò sulle sue ginocchia. Il drago stava per ringhiare e ruggire per la sua insolenza, ma divenne silenzioso quando Marian afferrò il suo cazzo, lo accarezzò fino alla piena...

2.3K I più visti

Likes 0

Mio padre si è seduto lì e ha guardato

Quando avevo 16 anni e quasi 17 mio padre si è risposato e con una moglie adorabile e molto formosa, tette molto più grandi di quelle che ha mamma e dice che è anche una delle sue tante qualità, è un'ottima cuoca e adora divertirsi di tutti i tipi . Beh, sono via per l'estate quando tutto questo accade, insegno informatica al liceo locale, sembra che abbia un talento naturale per questo per qualche strana ragione, vedo del codice nella mia testa o qualcosa del genere e io' Faccio sempre quattro o cinque cose contemporaneamente su di loro. Beh, comunque, quando...

2.1K I più visti

Likes 0

Migliori amici con vantaggi

Annabelle gridò dall'altra parte della casa Sbrigati! Faremo tardi! È una mia vecchia amica d'infanzia e si è trasferita da poco, poiché i suoi genitori hanno deciso che doveva trasferirsi da casa loro. Ho deciso di fare la cosa giusta per farla trasferire da me. Voglio dire, perché no? Entrambi abbiamo fatto tutto insieme. Frequentavamo le stesse classi, andavamo in giro al cinema e passavamo anche molti pigiama party insieme. Divento troppo timido quando provo a chiederle di uscire. Ehi! L'autobus non ci aspetterà più! Il clacson dell'autobus suonò fuori dal finestrino e io sfuggì rapidamente al mio sguardo, dove ho...

2.2K I più visti

Likes 0

Ricerche popolari

Share
Report

Report this video here.