Turno di notte_(0)

343Report
Turno di notte_(0)

Tutto è iniziato una notte mentre lavoravo nel turno di notte. Era tardi, verso le 2 del mattino,
tutto era tranquillo al nostro piano. Eravamo io e altri due infermieri a lavorare, un'altra donna e un infermiere, lo chiamerò Mike.

Mike e io abbiamo lavorato insieme diverse volte e lui flirta sempre con me. Fino a stasera era stato solo divertimento.

Per prima cosa lascia che ti parli di me, ho 38 anni, capelli biondi, occhi verdi, sono alto 1,70 e peso circa 115 libbre. Mio marito mi dice che ho il miglior culo della città. Anche io e mio marito eravamo innamorati del liceo e ci siamo sposati subito dopo il liceo, lui è l'unico uomo con cui sia mai stata. Abbiamo una vita sessuale attiva ma non molto eccitante.

Ora, per quello che è successo, sono andato nella stanza delle scorte in fondo al corridoio dalla postazione delle infermiere, ho visto Mike entrare dietro di me ma in quel momento ho pensato che avesse bisogno di qualcosa dalla stanza. Credo di aver avuto ragione, ero io. Lui si avvicinò dietro di me, mi mise un braccio intorno alla vita e cominciò a baciarmi sul collo. Mi stava dicendo quanto ero sexy e quanto mi voleva.
Anche questo mi stava dando fastidio, potevo sentirmi eccitato!
Rido e gli dico di smetterla, ma invece lui mi gira verso di lui e mi bacia sulle labbra, io ricambio il bacio. Perché lo sto facendo e gli permetto di farmi questo, non lo so ancora, a parte il fatto che stava premendo tutti i pulsanti giusti.

La cosa successiva che ho saputo, Mike mi ha fatto sedere su un vecchio letto d'ospedale che era sul retro della stanza delle scorte, era in piedi proprio tra le mie gambe e continuava a baciarmi e ora mi stava massaggiando il seno attraverso la parte superiore. Prima che sapessi cosa stava succedendo, mi stava abbassando i pantaloni, mi sono alzata per permettere loro di liberarmi i fianchi, le mie mutandine sono scese con i pantaloni.
Mike poi ha fatto marcia indietro, si è slacciato i pantaloni, li ha lasciati cadere a terra e ha abbassato i boxer, è stato allora che ho visto quanto era grande, era enorme, molto più grande di mio marito,
è tornato tra le mie gambe e ha iniziato a strofinare la punta del suo cazzo su e giù per la mia fessura, stavo diventando sempre più bagnata e poteva vedere che lo desideravo, ma poi mi sono preoccupata per mio marito e per il fatto che noi erano al lavoro. Lo spinsi indietro e cominciai ad alzarmi. Mike non ne voleva sapere, mi ha spinto di nuovo sul letto, mi ha afferrato per le gambe e mi ha messo la punta del cazzo dentro e prima che capissi cosa stava succedendo era dentro di me e ha iniziato a scoparmi lentamente all'inizio, ma pizzicando aumentare la velocità ad ogni colpo. Ero emozionata e spaventata allo stesso tempo, eccomi qui a tradire mio marito, al lavoro!

Prima che me ne rendessi conto, stavo comunicando, DIFFICILMENTE, e Mike lo sapeva, mi aveva portato dove voleva.
Mi stava dicendo quanto fosse stretta la mia fica e come mi avrebbe riempito con la sua sborra.
È stato allora che l'ho sentito spingersi fino in fondo e ho iniziato a venire dentro di me, ho iniziato a comunicare di nuovo, non avevo mai fatto una cosa del genere con mio marito! Mi stavo spingendo verso di lui cercando di avere più di lui dentro di me. Ha dovuto mettermi una mano sulla bocca per impedire a qualcuno di sentirmi, non ero mai stato rumoroso durante il sesso. Immagino di non aver avuto così tanto dentro di me e di non essere andato così in profondità come lo era Mike. Ci siamo fermati, sudati e senza fiato, Mike era ancora dentro di me. Potevo sentire l'attrazione che mi stava uscendo ma non volevo che si tirasse fuori così gli avvolsi le gambe attorno e lo tirai giù per baciarmi di nuovo.

Alla fine ci siamo alzati, ci siamo rivestiti e siamo tornati al lavoro.
Quella mattina quando uscii dall'ospedale Mike mi stava aspettando, mi accompagnò alla macchina e salì. Abbiamo parlato di quello che è successo e ho dovuto ammettere che mi ero divertito, ma amavo mio marito e non volevo mettere in pericolo il mio matrimonio o il mio lavoro. Questo non può succedere di nuovo al lavoro. Mike ha detto che era d'accordo e che saremmo andati nel suo appartamento e avremmo fatto l'amore e non avremmo dovuto preoccuparci di essere tossiti! Questo è proprio quello che abbiamo fatto allora! Ho messo in moto la macchina e sono andato all'appartamento di Mike e lui mi ha sconvolto. Mike mi ha inculato e mi ha mostrato come succhiarlo, cosa che non avevo mai fatto con mio marito!

Amo ancora mio marito, non voglio perdere il mio matrimonio, ma allo stesso tempo non voglio rinunciare all'enorme palo di Mike e a come mi fa sentire!

Per ora va tutto bene, mio ​​marito non sa niente e mi faccio scopare un paio di volte a settimana da Mike e poi un paio di volte a settimana da mio marito. Più ne ottengo e più ne voglio, non ho mai desiderato il sesso tanto quanto adesso. Mio marito pensa semplicemente che il mio nuovo appetito sessuale sia fantastico, non sa quanto sia grande l'appetito !!!!!!!!!!!

Mi chiedo solo per quanto tempo potrà andare avanti? La mia figa spera da molto tempo!

Storie simili

Mai voltarsi indietro_(2)

Introduzione Ho sentito che qualcuno si è trasferito nella villa, disse il piccolo Jeremy con tono pratico. La sua voce adolescenziale era forte di sicurezza e il suo petto era alto mentre parlava. Bugiardo, ribatté subito Porter. Era impossibile, tutti sapevano che quella casa era infestata. I due avevano 7 anni all'epoca e la loro immaginazione elaborava costantemente storie. Molte delle loro storie erano incentrate sulla misteriosa dimora che si trovava in cima al terreno montuoso che circondava la loro città in Colorado. I due erano convinti che fosse infestato, quindi la prospettiva che qualcuno lo abitasse era incomprensibile. No, Jeremy...

1.1K I più visti

Likes 0

Il seme dell'orrore: capitolo 9

Capitolo nove Allora come l'hanno presa i tuoi genitori? Chiese Christi, parlando con Jason attraverso i loro telefoni cellulari. Era seduto in un parcheggio innevato a Portland, dopo aver appena compilato la sua quinta domanda di lavoro. Davanti a lui ora c'era un'applicazione McDonalds. Dannazione, i suoi genitori gli avevano sempre detto di studiare sodo e di entrare in un buon college in modo da non dover mai girare gli hamburger. Grazie mille, Stimmate Nere. “Non posso davvero dirlo, sono andato a letto appena sono tornato a casa e me ne sono andato prima che qualcun altro si alzasse. In realtà...

1.3K I più visti

Likes 0

Tre J e una S Go Ski - Giorno 3, Parte 2

Tre J e una S Go Ski - Giorno 3, Parte 2 A cura del tecnico BDSM FFF/F D/s / Lieve / Esibizionismo / Schiavitù consensuale / F/F / Neve / Freddo / Umiliazione / Sesso elettrico = = = = = = = = = = = = = = = = = = = = = = Quattro giovani studentesse del college in vacanza sugli sci devono trovare altre cose da fare quando un eccesso di neve fresca le intrappola nella loro cabina. Questa è la quarta di questa serie e descrive un'interessante giornata sugli sci su piste quasi...

1.9K I più visti

Likes 0

Una sorpresa estiva (parte 1)

Una sorpresa estiva, Parte 1 di Nicholas Chiglia Capitolo 1: Nick aveva diciannove anni ed era appena tornato dal suo primo anno al college, che se chiedevi a qualcuno coinvolto era al massimo poco brillante. L'estate dopo il diploma di scuola superiore, aveva avuto visioni di feste, ragazze, alcol, lavori. Ma la realtà era un po' meno eccitante di questa immaginazione pre-congelamento. Andava a un paio di feste, cercava di trovare un gruppo di ragazzi con cui uscire, ma finiva comunque per dormire da solo nel suo dormitorio ogni fine settimana. Il compagno di stanza di Nick non era così maledetto...

1.2K I più visti

Likes 0

Contemplando la mia bisessualità???

Non avevo mai pensato a me stesso come Gay o addirittura mi piaceva il pensiero di stare con un uomo. D'altra parte mi piaceva giocare con il mio culo e inserire cose da quando avevo circa 12 anni. Ricordo di aver usato la doccia di mia madre per farmi clisteri da quando ricordo. Crescendo, mi sono ritrovato a usare cetrioli e tutti i tipi di altri oggetti per soddisfare il mio desiderio di avere il sedere aperto. Un giorno di qualche anno fa, dopo aver riflettuto a lungo, decisi di provare qualcosa di nuovo. C'era un medico che lavorava nello stesso...

1.1K I più visti

Likes 0

LA VITA DEI RAGAZZI_(1)

INTRO: Ehi ragazzi, sono Rohan, 16 anni, sono alto esattamente 5 piedi e 10 pollici, ero un po 'magro in tenera età, ma lo faccio crescere andando in palestra. quindi puoi dire che ho una buona fisica, ho un tono della pelle di tipo abbronzato ma praticamente dalla parte giusta. tutto questo non ho fortuna con le ragazze! dato che aiuto mio padre in negozio, non ho tempo per tutte queste cose. come ogni ragazzo indiano adolescente anch'io ho i miei ormoni al top! come ero vergine! Vivo con mia madre, mio ​​padre e una sorella maggiore Roshni di 17 anni...

735 I più visti

Likes 0

L'animaletto del drago: Capitolo 3

Capitolo 3 Marian aspettava con impazienza mentre i draghi si nutrivano di un paio di pecore, anche se la sua pazienza si stava esaurendo. Era arrapata e affamata e non poteva soddisfare nessuno dei due impulsi senza scopare una delle bestie. Uno dei draghi stava per finire il suo pasto, ma Marian era stanco di aspettare. Strisciando sulle mani e sulle ginocchia, Marian interruppe coraggiosamente il sanguinoso banchetto della creatura e si arrampicò sulle sue ginocchia. Il drago stava per ringhiare e ruggire per la sua insolenza, ma divenne silenzioso quando Marian afferrò il suo cazzo, lo accarezzò fino alla piena...

2.4K I più visti

Likes 0

Raj e Sofia

Sono Raj ancora una volta qui Un giorno ho ricevuto una mail da qualcuno di nome Sophia. Nella posta, ha detto di aver esaminato i miei messaggi e che le è piaciuto molto. Mi ha anche chiesto se sarei interessato a chattare con lei. Inizialmente ero un po' sospettoso a causa della mia esperienza nelle chat room dove ci sono più uomini che si atteggiano a donne che donne reali. Tuttavia, ho risposto a quella mail e ho detto che sarò disponibile online durante le serate. Ho ricevuto una risposta alla mia risposta dopo un paio di giorni dicendomi che Sophia...

2.2K I più visti

Likes 0

Delizia del comandante

Nota: Ciao a tutti! Ancora una volta, come sempre, scrivo per soldi. Per favore mandami un messaggio se desideri la tua storia personale, privata e fantastica di smexiness. Se non hai niente di carino da dire sui commenti, non dirlo affatto :) Se ti è piaciuto il racconto, per favore aggiungimi come amico o... recensisci questo. Ho oltre 400 pagine di lavoro che sto scrivendo e note positive, feedback positivi, commenti positivi - mi fanno sorridere. Duke era diventato piuttosto sfacciato negli ultimi tempi Dopo il ripristino del G.I. Joes, gli altri Joe sono diventati sempre più preoccupati per il comportamento...

2.5K I più visti

Likes 0

Porre l'altra guancia

Sono una persona profondamente religiosa. Credo nel fare il bene e nel resistere alla tentazione del male. Credo che i cristiani dovrebbero praticare l'umiltà e, quando subiscono un torto, porgere l'altra guancia. Con l'aiuto di mia moglie, Eve, lavoro sodo per essere una buona cristiana. Pensavo di salvare Eve e di portare la sua trasformazione. Sotto ogni punto di vista, Eva era una peccatrice. L'ho incontrata in un momento di debolezza. Un giorno, sono stato attirato in un club per gentiluomini contro il mio miglior giudizio e la mia conoscenza del bene e del male. Ero vergine in ogni senso della...

1.7K I più visti

Likes 0

Ricerche popolari

Share
Report

Report this video here.