Scoprire che sono gay parte 2

947Report
Scoprire che sono gay parte 2

Quindi, solo per essere chiari, io e Leon siamo davvero buoni amici. È stato lui a parlarmi di questo sito Web e ho chiesto se potevo pubblicizzare la sua storia. Spero che nessuno dei miei lettori rifletta male su Leon perché è un ragazzo simpatico.

Quindi dopo la lezione avevo ancora in testa il pensiero di McKenzie. Sono andato a incontrare Lizzy per un pranzo. Quando l'ho incontrata era con tutti gli altri amici che parlavano e ridevano. Mi sono avvicinato a lei e le ho dato un bacio e ho detto "Ehi piccola cosa facciamo per pranzo?" Mi ha guardato e ha sorriso, ha detto "Pensavo che avresti potuto trattarmi con la metropolitana" le ho sorriso e le ho detto "Certo, dai"

Quindi siamo entrati tutti nel centro commerciale e siamo andati alla metropolitana locale, abbiamo pranzato e siamo tornati al college. Sulla via del ritorno al college, un tizio se la prendeva con McKenzie per essere gay. Lizzy mi guardò come per dire basta. Mi sono avvicinato al ragazzo e gli ho detto "Ehi, perché non te la cavi prima che ti spacchi la faccia" Il ragazzo se n'è andato subito dopo che l'ho detto, ma mi ha lanciato un'occhiataccia prima di andarsene. Ho chiesto a McKenzie "stai bene?" Mi ha guardato e ha detto "sì. Grazie" ho detto "È fantastico amico"

Quindi tornando a lezione ero davvero bord così ho iniziato ad ascoltare un po' di musica sul mio telefono. McKenzie mi ha chiesto se stavo ascoltando il professor Green e io ho detto "sì. È un bravo artista" Si è girato completamente in modo da essere di fronte a me e ha detto "Ti dispiace se lo ascolto anche io?" Ho tirato fuori uno dei miei auricolari e gliel'ho dato, così la lezione è andata avanti ed era finalmente ora di tornare a casa. Abbiamo preparato tutti i lavori del corso e i libri di testo e abbiamo lasciato l'aula.

Scendendo le scale dissi a McKenzie "Vorresti un passaggio a casa?" McKenzie mi ha guardato e ha detto "Sei sicuro di volermi dare un passaggio a casa. Ricorda che sono gay" L'ho guardato con un'espressione strana sul mio viso e ho detto "Cosa devo fare con un passaggio a casa. Ho molti amici gay quindi va bene"

Quindi, quando siamo arrivati ​​al parcheggio e ho aperto la macchina e siamo entrati entrambi. McKenzie si è girato verso di me e ha detto "Perché non abbiamo ancora iniziato a guidare?" Mi sono girato per affrontarlo sul sedile del passeggero e ho detto "Stiamo solo aspettando Lizzy" Quando Lizzy è salita nella mia macchina ha detto "Ehi piccola. Ehi McKenzie, stai prendendo un passaggio a casa?" McKenzie ha detto "sì, spero che non ti dispiaccia?" Lizyy rise e disse "Non tutti tutti"

Così ho accompagnato a casa Mckenzie e quando è sceso ho abbassato il finestrino e gli ho detto "Stasera faremo una serata in DVD con un amico. Vuoi venire da me?" Ci ha messo qualche secondo per decidere, poi ha detto "Se va bene per tutti si per favore" ho detto "Ottimo vieni a casa mia alle 6 in cui vivo a .... (i punti sono il mio indirizzo)" mi ha sorriso e per alcuni motivo per cui mi piaceva quando mi sorrideva ma non ci pensavo molto in quel momento. Ha detto "Ci vediamo entrambi più tardi"

Così me ne sono andato e Lizzy mi ha detto "È stato carino da parte tua". Ho detto "Beh, un po' mi dispiace per il ragazzo. Non l'ho visto con nessun amico tutto il giorno e penso che sia un tipo simpatico", quindi sulla strada per casa di Lizzy è stato pieno di chiacchiere noiose. Quando sono arrivato a casa sua ci siamo salutati e sono tornato a casa

Quando sono tornato a casa, la casa era vuota come al solito, quindi mi sono preparato qualcosa da mangiare e ho guardato la tv fino alle 6. Sono venuti tutti i miei amici e anche Lizzy e McKenzie. Stavamo tutti guardando il film e ci divertivamo. Quando il film è finito ho bisogno di fare pipì, quindi sono andato in bagno e ne ho fatto uno. Quando sono tornato giù per le scale, McKenzie ha chiesto "Puoi mostrarmi dov'è il bagno, per favore?" così ho detto "Certo, seguimi", così McKenzie è sceso dal sedile in cui si trovava e mi ha seguito al piano di sopra e gli ho indicato il bagno. Mi ha guardato e ha detto "Non ho bisogno del bagno, volevo davvero prenderti da solo". Ho guardato McKenzie con lo stesso sguardo strano che gli ho rivolto all'università quel giorno e gli ho chiesto "Perché mi volevi da solo?" McKenzie si avvicinò a me e disse "Così potrei farlo" e mi baciò. Mi sono baciato un secondo dopo e ho detto "O mio dio, mi hai appena baciato? Cosa diavolo pensi di fare?" Ho iniziato a camminare su e giù per il corridoio e ho detto "rispondimi!" con un tono di voce molto tranquillo in modo che gli altri non potessero sentirci. McKenzie continua a guardarmi mentre camminavo e dice "Penso che dovrei andare" L'ho preso per mano e gli ho detto "Va bene, non baciarmi di nuovo", quindi siamo scesi le scale come se non fosse successo niente e circa un'ora più tardi tutti se ne andarono a parte Lizzy. Stavamo parlando e io ho detto "Lizzy sai che ti amo vero?" Lizzy mi ha guardato e ha detto "Sì certo che lo so" Ho guardato a terra e ho detto "Penso che dovremmo smetterla di vederci" Lizzy è saltata fuori dal suo posto e ha detto "Cosa!" così mi sono ripetuto e Lizzy ha detto "Beh, non mi interessa nemmeno perché ti ho tradito con Mark" ho riso e Lizzy ha detto "Cosa c'è di così divertente?" Ho detto "So da molto tempo che mi tradisci" Lizzy afferrò il suo cappotto e se ne andò. La parte migliore della rottura con lei era il fatto che non dovevo continuare a ripetermi che è più solo una cosa e mi sono sentito libero per la prima volta da MOLTO molto tempo.

essere continuato

Storie simili

BARB, IL MIO TRIO.

In una storia recente BARB, REALIZZARE LE MIE FANTASIE SESSUALI, ho descritto come verso i trentacinque anni ho deciso che avrei realizzato i miei sogni e le mie fantasie sessuali. Il primo passo è stato trovare un nuovo amante. Per caso Zac è entrato nella mia vita, fisicamente attraente, un po' più grande di me, lavoro professionale e, come ho imparato rapidamente, un'erezione spessa venticinque centimetri. Per un periodo di tempo Zac mi ha fatto conoscere una vasta gamma di esperienze sessuali. Masturbazione reciproca, scoparmi mentre un'altra donna guardava, poi sesso lesbico con lei mentre lui guardava. Mi sono divertito due...

1.1K I più visti

Likes 0

Migliori amici con vantaggi

Annabelle gridò dall'altra parte della casa Sbrigati! Faremo tardi! È una mia vecchia amica d'infanzia e si è trasferita da poco, poiché i suoi genitori hanno deciso che doveva trasferirsi da casa loro. Ho deciso di fare la cosa giusta per farla trasferire da me. Voglio dire, perché no? Entrambi abbiamo fatto tutto insieme. Frequentavamo le stesse classi, andavamo in giro al cinema e passavamo anche molti pigiama party insieme. Divento troppo timido quando provo a chiederle di uscire. Ehi! L'autobus non ci aspetterà più! Il clacson dell'autobus suonò fuori dal finestrino e io sfuggì rapidamente al mio sguardo, dove ho...

1.1K I più visti

Likes 0

Il mio piccolo sporco segreto (12)

Ehi ragazzi, questo è il capitolo finale. Spero sia stato un buon giro. C'è un epilogo in cui spiegherò tutto dopo che il trio sarà finito. La festa di Capodanno è stata un'esplosione... del mio sperma e dello sperma di altri due ragazzi. Uno di loro, come sai, era Mike. L'altro era... aspetta e vedrai. Diventerà ovvio abbastanza presto. Così sono entrata alla festa indossando un cardigan e pantaloncini corti. Ovviamente, mentre mi vestivo, avevo in mente l'idea del sesso. Era a casa di un anno 13 e avevo deciso di venire presto prima che tutte le buone camere da letto...

1K I più visti

Likes 0

Segna il punto_(1)

Segna il punto Stavo pensando mentre attraversavo la porta laterale di casa mia che questo era probabilmente il giorno peggiore della mia vita. Umiliato sul lavoro... no, minato da una merda piagnucolona che ha funzionato per me e mi ha quasi fatto licenziare. Per finire, il mio parco auto viene rovinato e devo implorare un passaggio a casa. Più umiliazione... proprio quello di cui ho bisogno. Perché ho trasferito la mia famiglia in questa città quando stavo già bene? Compreso oggi, mi sono fatto la stessa domanda 265 volte finora quest'anno. La casa è silenziosa, quasi. Sento un leggero gemito dal...

1K I più visti

Likes 0

VIDEONASTRO

Stai scherzando, vero, disse Becky incredula alla sua migliore amica Dana!?! Ti sto dicendo la verità, disse Dana con una risatina, dai un'occhiata a questo, mentre infilava il nastro nel videoregistratore e premeva il pulsante di riproduzione!!! Entrambe le ragazze fissavano lo schermo in attesa che apparissero le prime immagini, che si è rivelata parte di una camera da letto!!! Vedi, sussurrò Dana, c'è papà, si sta mettendo a letto!!! Hanno guardato un po' più a lungo e Becky ha offerto: Sta solo leggendo un libro, Dana, è così eccitante, non credo di poterlo sopportare!!! Tieniti addosso la maglietta, l'ammonì Dana...

993 I più visti

Likes 0

Un trio estivo in primavera.

Questa parte della mia storia parla di una giovane commessa di un negozio di nome Summer. È una giovane donna che Jenn ed io abbiamo incontrato nel Bikini Hut in cui lavora. Ha beccato Jenn a farmi un BJ in uno spogliatoio del negozio. Per coloro che non hanno letto Puoi aiutarmi, Puoi portarmi a fare shopping o Il viaggio, Jenn è una mia vicina di casa con cui ho una relazione solo sessuale. Un po' di estate. Lei è una bruna di 23 anni dai capelli corti, alta e magra. È alta circa 5 piedi e 10 pollici e pesa...

1.5K I più visti

Likes 0

Basi

Ho cambiato i nomi, ovviamente. Oltre a quello... Avevo circa nove anni quando ho scoperto che stare in camera mia con i pantaloni intorno alle caviglie e ripetermi il nome di Linda Reed (la ragazza bionda davvero carina della classe di Miss Jones) più e più volte aveva il curioso effetto di farmi il pene crescere più a lungo e diventare duro. Avevo appena compiuto dieci anni quando ho capito che se avessi pronunciato il nome di Linda per indurire il mio pene, e poi strofinato la sua pelle su e giù, le cose laggiù avrebbero iniziato a sentirsi davvero bene...

1.1K I più visti

Likes 0

Lato selvaggio

Lato selvaggio di DDWard© rivisto da DinoMagick (non ho scritto questa storia, l'ho solo rivista e apportato alcune piccole modifiche grammaticali per renderla più facile da leggere. Ho aggiunto un po' al finale, ma la maggior parte della storia appartiene a DDWArd e Asylumchild. Un'erotica di World of Warcraft di Asylumchild Disclaimer: questa storia è un'opera di finzione solo per l'intrattenimento. World of Warcraft e tutto il materiale correlato sono copyright di Blizzard Entertainment. Inoltre, la storia seguente rasenta temi maturi come la bestialità minore. Si consiglia la discrezione del lettore. Il Tempo del Raccolto era giunto su Azeroth e le...

1.2K I più visti

Likes 0

Gli ingredienti di una troia Capitolo 1

Era una calda giornata estiva, stavo camminando verso il centro commerciale dove si trovava la mia migliore amica Rosie. L'ho aspettato tutta la settimana. Non la vedo da qualche mese. Dopo qualche minuto di camminata sotto il sole cocente ho finalmente raggiunto il centro commerciale. Eccola lì, bella come sempre. Era lì in piedi con i suoi jeans preferiti, una maglietta nera e una giacca di pelle che la facevano sembrare una motociclista. I suoi capelli erano ricci e rosso brunastro. Ero innamorato di questa ragazza e volevo dirglielo ma non sapevo come. Mi vide e un sorriso si allargò sul...

862 I più visti

Likes 0

La sua ragazza, mia cugina

Immagino che tutto sia iniziato un sabato pomeriggio. Il reggiseno di mia madre era in cima alla pila del bucato. Ha attirato la mia attenzione e ne sono rimasto subito affascinato. Ho rubato il reggiseno e sono corsa in camera mia a provarlo. Ricordo la fretta che mi diede. Mi è piaciuto e ho deciso di continuare. Ho fatto tutto il possibile per mettere le mani su più vestiti. Ho rubato reggiseni, mutandine, collant, slip e vestiti a mia madre. Costumi da bagno e reggiseni di mia cugina e di mia nonna. Non potevo averne abbastanza. Mi sforzavo di sembrare e...

741 I più visti

Likes 0

Ricerche popolari

Share
Report

Report this video here.