LA VITA DEI RAGAZZI_(1)

771Report
LA VITA DEI RAGAZZI_(1)

INTRO:
Ehi ragazzi, sono Rohan, 16 anni, sono alto esattamente 5 piedi e 10 pollici, ero un po 'magro in tenera età, ma lo faccio crescere andando in palestra. quindi puoi dire che ho una buona fisica, ho un tono della pelle di tipo abbronzato ma praticamente dalla parte giusta.
tutto questo non ho fortuna con le ragazze! dato che aiuto mio padre in negozio, non ho tempo per tutte queste cose.
come ogni ragazzo indiano adolescente anch'io ho i miei ormoni al top! come ero vergine!


Vivo con mia madre, mio ​​padre e una sorella maggiore Roshni di 17 anni, ma quando ci guardi dirai che è la mia sorellina. lei è 5 piedi e 6 pollici magra n dotata di un seno di dimensioni perfette che non è né grande né piccolo, ma la parte più sessista del suo corpo è il suo culo, il suo culo è semplicemente perfetto che abbia mai visto, ANCORA!. ho anche avuto un'avventura sessuale con lei mentre giocavo al dottore..2 quando avevo 10 anni, mi ha usato per leccarle la figa dicendo che aveva dolore lì dentro e se ne andrà leccando. allora era la nostra routine quotidiana ma un giorno tutto si è fermato non ricordo esattamente perché?


OGGI......................................

mi sono svegliato al suono della sveglia, erano le 5 del mattino "praticamente tempo rimasto per un bel pisolino" ho pensato tra me e me poi sono tornato in me omg Ive volo per prendere. mamma e Roshni mi stavano aspettando. abbiamo preso i bagagli nel furgone e ci siamo diretti verso l'aeroporto. siamo arrivati ​​appena in tempo, abbiamo salutato papà, dopotutto non sarebbe venuto con noi. Ero molto eccitato in primo luogo perché mi riposerò dal mio duro lavoro quotidiano, in secondo luogo incontrerò i miei cugini, ma non era solo il mio incontro, era anche quello di mia madre. Questa volta incontrerò facce nuove
eravamo lì appena in tempo quando siamo usciti stavamo cercando zio Raj mentre ci dicevano che sarebbe venuto a prenderci, nel frattempo una faccia sconosciuta ci ha raggiunto e ci ha salutato ehi! zia, come stai? blah blah blah .. il solito e poi si è rivolto a me e ha detto "è lui Rohan? è cresciuto così tanto che lo riconoscevo a malapena!" poi mia madre me lo presentò come suo cugino fratello. poi ci siamo diretti a casa della nonna di mia madre
presto eravamo lì, rimasi sbalordito dalle dimensioni della casa, era praticamente delle dimensioni di una villa ma molto vecchia !. lo zio Raj ha preso accordi in modo che potessimo vivere lì con facilità poiché la casa è stata chiusa per un paio d'anni. più tardi ho scoperto che solo metà parte era in grado di essere utilizzata n anche alcune stanze erano così polverose e piene di rottami, erano circa 15 stanze per 30 persone quindi c'erano 2 persone per stanza c'era anche una grande piscina che aveva bisogno di un po' di pulizia e anche un giardino. non c'era alcun tipo di intrattenimento nemmeno una tv quindi mi chiedevo come avrei passato 5 giorni senza tutte queste cose e credetemi era molto meglio!.



quando sono entrato in casa c'erano molti volti familiari e sconosciuti, quindi ci sono stati molti saluti e presentazioni mentre mi facevo strada tra le persone, sono entrato nella sala principale dove c'erano tutti, mentre stavo lì goffamente, un ragazzo ha chiamato il mio nome, ho mosso la testa in quel modo, era mio cugino Jayash, è solo una replica di me, l'unica cosa è che sono molto più muscoloso di lui. Era con un gruppo di persone della nostra età quando mi sono unito ho notato una ragazza di circa 5 piedi e 4 pollici che indossava una canotta rossa e pantaloncini di jeans che le stringeva il culo così forte che posso facilmente immaginare cosa c'è sotto, non posso proprio aiutare me stesso e non fare altro che fissare il suo fantastico sedere, era molto meglio di quello di mia sorella e il mio significato di culo perfetto è stato ridefinito. quindi ero lì dietro di lei a guardarle il culo mentre tutti mi guardavano ho alzato lo sguardo e ho visto ognuno di loro che mi guardava, "ohh merda! fammi il diavolo" ho borbottato tra me e me mentre mi sentivo un pervertito . mentre si avvicinavano a loro c'era un silenzio imbarazzante. jayash ha rotto il silenzio presentandomi a tutti1. che bel viso! la mia mano tremava mentre ci scambiavamo una stretta di mano mentre pensavo perché sorella? anche se stavo tenendo la sua mano nella mia per una frazione di secondo, ma mi è sembrato un milione di anni. Mi aspettavo che avesse circa 16 anni o qualcosa del genere. Mi sono sentito a mio agio con loro in seguito. mentre parlavamo della scuola, degli studi e degli hobby le ho chiesto la sua età a cui lei ha risposto 14 . , "STAI SCHERZANDO, GIUSTO!" ho detto "OMG! Davvero yy!" ho continuato a cui lei ha annuito. Non riesco proprio a mettermelo in gola "quattordici" dissi ad alta voce
"Perché non lo sembro?" chiese
"no! Voglio dire, pensavo che avresti avuto circa 16 anni o qualcosa del genere" ho risposto
"ed è per questo che?" lei disse
"Idiota, guarda il tuo sedere e le tue tette, sei sexy da morire ti scoperò se ne avrò la possibilità" ho pensato tra me e me
"niente di grave solo awaii" ho risposto
mentre stavamo parlando, zio Raj si è presentato e tutti lo guardavano perché era una sua idea su questo grande incontro e lui era responsabile di tutte le cose "hey a tutti! umm come sapete le stanze sono così polverose che possiamo "non usarle, alcune stanze sono pronte ma quelle non sono sufficienti per tutti noi. Quindi ho un'idea perché non dormiamo in terrazza stanotte?" la maggior parte delle persone sembra essere d'accordo con lui "quindi è definitivo che stanotte dormiremo stanotte in terrazza e ragazzi avrò bisogno di una mano quindi portate il vostro culo qui. puliremo il casino dopo aver pranzato mentre le signore si occuperanno del cibo e della cucina" dopo aver detto questo se ne andò.
dopo pranzo eravamo pronti per iniziare. io e Jayash abbiamo avuto il compito di pulire la piscina e prendere accordi per usarla. abbiamo iniziato a pulire il lato della piscina dopo che abbiamo tirato fuori le sedie da spiaggia che erano state riposte nel seminterrato, le abbiamo pulite anche noi, poi siamo entrati nella piscina per ripulirla anche noi. era lungo più di 30 piedi, quindi è stato un duro lavoro. dopo circa mezz'ora eravamo stanchi e assetati, quindi abbiamo preso un paio di bibite e ci siamo sdraiati su quelle sedie.
"la stavi controllando, amico, vero?" disse Jayash.
"chi uomo!?" ho risposto.
"Sai chi!, Sneha" disse.
"la brami, pervertito" "lo vedo nei tuoi occhi" continuò.
"nah amico! Inoltre è mia sorella, non dovrei pensare a lei in quel modo" risposi.
"no fratello! lei non è tua sorella, è la figlia del cugino di tua madre, siete entrambi molto distanti!" Egli ha detto
"eccola che arriva! ora fai il bravo e pensa con il tuo cazzo e parlale" continuò e si alzò per lasciarci in pace.
Alla fine le ho dato uno smalto che sembra così sexy in quei pantaloncini che vorrei poterlo essere così da poterle stringere la figa e quel fantastico sedere tutto il giorno! mentre veniva verso di me jayash stava facendo un gesto del corpo da dietro di lei dicendo "PARLA AL SUO BUCO DI CULO!" e si fermò immediatamente quando Sneha si voltò per vedere cosa stesse facendo e se ne andò velocemente.
Poi si è avvicinata a me e ha detto "cosa stava facendo".
"Non lo so" risposi.
"Allora, cosa stavate facendo?" lei chiese.
"ripulire la piscina in modo da poterla utilizzare". ho risposto.
"non vuoi vedermi in bikini?" disse con un sorrisetto.
a questo continuo a ripetere pensa con il tuo cazzo, pensa con il tuo cazzo nella mia testa
poi alla fine mi sono schiarito la gola e ho detto "sì, sono abbastanza sicuro di volerne 2"
"come pensi che io sembri?" lei chiese.
a cui la guardo dall'alto in basso e di nuovo i miei occhi
"Sei bellissima!, e anche molto sexy." ho risposto
"Quindi sii veloce e calma il mio corpo" disse e se ne andò.

a questo stavo solo pensando a cosa intendesse veramente, ho detto tutto a mio fratello su questo
"Ti sta dando dei segnali stupidi" disse Jayash
dopo questo arriviamo al lavoro e lo facciamo in un'ora. Ho guardato l'orologio, erano ancora le 16:10. riempì l'acqua della piscina ed entrò.
"piscine pronte" abbiamo dato l'annuncio al gruppo di signorine, tutte si sono entusiasmate perché era Natale ed era ora di aprire i regali. mentre le ragazze si facevano strada per infilarsi i bikini, Sneha si fermò di fronte a me e mi sussurrò piano nelle orecchie "Qualcuno è troppo ansioso di guardare" e se ne andò a cui Jayash mi colpì allo stomaco e disse "troppo liscio fratello troppo liscio "
mi sono fatto cambiare in costume dirigendomi verso la piscina e mi sono tuffato velocemente dentro e mi sono unito a Jayash mentre ero dentro ho visto mia sorella arrivare indossando un bikini rosso e fiori sopra si è seduta su una delle sedie e ha iniziato ad applicare la protezione solare tutto sopra il suo corpo. posso sentire il mio cazzo diventare più duro dentro i miei bauli. all'improvviso qualcuno mi è saltato sulla schiena costringendomi a immergermi sott'acqua mentre tornavo in me e mi asciugavo gli occhi e ho visto Sneha ridere a una certa distanza "GOTCHA" ha detto con orgoglio "prendimi se puoi" ha continuato e ha iniziato a scappare senza parole ho iniziato a inseguirla in pochi secondi l'ho afferrata da dietro eravamo entrambi sbilanciati il ​​mio peso l'ha spinta sott'acqua perché non era in grado di alzarsi in piedi l'ho afferrata per la vita e l'ho tirata su. mentre riprendeva fiato, sento che la nostra posizione, che era la mia parte anteriore, le stava schiacciando il sedere e la mia mano sinistra era appena sopra la sua figa, l'unica cosa che separava la mia mano e la sua figa era solo un tessuto sottile, posso persino sentirne il calore sotto acqua e l'altra mia mano era sulle sue tette. mi è subito diventato duro. il mio cazzo era ora alla sua dimensione massima di 6,5 pollici e stava colpendo il suo buco del culo
"Credo che qualcuno si sia eccitato" disse con un movimento del culo che spinse il mio membro palpitante un po' di più tra le sue chiappe.
"Devi imparare a controllarti, ragazzo arrapato" disse e mi spinse e di nuovo cercò di scappare
e di nuovo ho provato a prenderla ma questa volta ho provato a spingerla sotto e ad afferrarla con la forza applicata alla vita ma in qualche modo è scivolata via poi l'ho afferrata da dietro e di nuovo la mia mano era sopra la sua figa ma questa volta era mia intenzione ma questa volta qualcosa era diverso con la sua figa, e d'altra parte che era sott'acqua (fortunatamente) avevano qualcosa che pendeva tra le dita ERANO LE SUE MUTANDINE DEL CAZZO E STO TOCCANDO LA SUA FIGA NUDA E POSSO ANCHE SENTIRE DEI PELI PUBICI SU DI ESSA E LA MAGGIOR PARTE LA PARTE INCREDIBILE ERA CHE IL MIO CAZZO ERA SEPOLTO DENTRO DI LEI L'UNICA COSA CHE SEPARAVA ERANO I MIEI TRONCHI, ORA STAVA ANIMANDO FORTE NELLE MIE MANI, perché di tutto questo il mio cuore batteva come se mi avrebbe squarciato il petto in qualsiasi momento, mi guardo intorno per vedere se qualcuno guardandoci, fortunatamente tutti erano impegnati con se stessi.
"umm! ya ah non puoi aspettare alzato!!.. ohh ho dei pazienti sssshh!!." disse piano respirando a fatica tra le mie braccia.
dopo qualche secondo il suo respiro è diventato molto più difficile di prima e ha iniziato a tremare e ha avuto un orgasmo, tutte queste sensazioni erano nuove per me, posso sentire che non riuscivo a controllarmi, tutto il mio sangue scorreva attraverso il mio cazzo e ho iniziato a venire nei miei bauli. dopo un po' i nostri orgasmi si sono placati e ho iniziato a lasciare la piscina per non farci beccare.
"non stai dimenticando qualcosa" disse da dietro.
mi guardo intorno e trovo le sue mutandine ancora tra le mie dita
"ecco qua" dissi
"l'hai tolto, quindi tocca a te indossarlo!!" disse con un sorrisetto
ho seguito le sue istruzioni e mi sono tuffato sott'acqua, c'erano le labbra di una figa perfetta con piccoli peli pubici sopra. è stata la prima figa che abbia mai visto nella vita reale, non fraintendetemi, ho visto la figa di mia sorella ma era più simile a una sfocatura! quindi è stato il momento più erotico della mia vita. se non avessi avuto lo sperma un minuto fa sarei diventato duro!
"non ho un giorno intero, fai in fretta" disse riportandomi in me.
le ho tirato le mutandine sulle cosce e le ho dato un piccolo bacio sulla figa prima di tirarla su completamente. senza una parola se ne andò, io rimasi lì come una statua, ancora non riuscivo a credere a quello che era successo!.
il resto della giornata è stato confuso. la sera eravamo tutti in terrazza. jayash e io stavamo giocando sulla mia psp. accanto a noi sneha e Shruti (un altro cugino) stavano facendo delle chiacchiere. c'erano 3 file di materassi. la prima fila era prenotata per gli anziani e l'ultima per gli adolescenti, riposa nel mezzo. noi quattro eravamo all'angolo, dopo un po' io e Jayash ci siamo stufati della psp e ci siamo uniti alle signore nei loro pettegolezzi. dopo circa mezz'ora il fratello maggiore di Jayash lo chiamò da un'altra parte.
"Torno tra un minuto ragazzi" ha detto Jayash anche se non è mai tornato.
quasi alle 12:30 Shruti ha annunciato che andrà a dormire, io e Sneha abbiamo continuato a parlare, dopo un po' di tempo tra una conversazione casuale ha improvvisamente detto
"ti piace quello che hai visto?"
"umm! no non mi piace, amo quello che ho visto"
dopo che il silenzio imbarazzante ha riempito il posto e in quel momento ho saputo che tutti dormivano tranne noi. eravamo così vicini che le nostre labbra erano a pochi centimetri di distanza. entrambi ci guardavamo negli occhi. il mio cuore ha ricominciato a battere forte. Mi sono avvicinato a lei per baciarla e mi sono fermato a soli 2 pollici di distanza per osservare la sua risposta. dopo aver ottenuto nulla da lei mi sono finalmente avvicinato ma lei si è subito allontanata
"ohh cazzo" ho pensato tra me e mi sentivo molto in colpa ma sono rimasto lì.
quando ho perso completamente la speranza si è spinta dentro e le nostre labbra si sono incontrate per la prima volta. Mi sentivo come se fossi in paradiso. poi ho spinto la mia lingua dentro di lei, mi ha accolto succhiandola. più la bacio più voglio, in pochi secondi ero sopra il suo bacio furiosamente, dopo un minuto ho capito dove mi trovavo e mi sono tirato indietro, il mio cuore ora stava pompando il sangue più forte e mi guardo velocemente intorno per vedere tutti addormentati. ora ero sopra di lei, eravamo entrambi in pigiama quindi il mio membro stava frugando nella sua zona della figa, lei mi guardava con lussuria come dicendo non fermarti, ancora una volta ci stavamo baciando furiosamente ma questa volta stavo cercando il suo corpo con il mio libero mani. In primo luogo ho spostato le mani verso le sue tette, dando loro una leggera stretta, poi mi sono spostato sulla sua figa. poi ho iniziato a baciarle il collo al quale ha emesso un leggero gemito.
"shh tienilo basso" le ho detto
i sentimenti erano così intensi che non riuscivo a controllarmi alla fine mi ha sopraffatto e le ho tirato il pigiama sulle ginocchia, poi mi sono guardato intorno per controllare tutti. poi ho tirato fuori il mio cazzo dal pigiama e l'ho messo sopra le sue mutandine. poi con un movimento veloce le ho messo in ginocchio anche le mutandine, ora il mio cazzo era pronto per entrare in lei potevo sentire il calore delle labbra della sua figa sulla testa del mio cazzo poi ho messo un po' di pressione su di lei e senza sforzo la testa del mio cazzo è stata sepolta in lei.
"Aspetta amico, sono vergine sarebbe troppo doloroso per me se mi fottessi, non starei bene lo sai!"
così vicino perdi la verginità con una dannatamente bella ragazza sexy di 14 anni che non puoi controllarti,
"fanculo a tutti, ti fotterò stasera puttana" ho pensato tra me e me.
poi vengo in me "idiota, ha solo 14 anni e se un ragazzo come te la scoperà, allora farà un sacco di rumore" disse la mia altra mente.
"non ti arrabbiare piccola, ho un'idea" disse dopo aver visto il mio desiderio perduto, e velocemente mi fece rotolare ora che era sopra di me. mi chiedevo che avesse così tanto potere in quella minuscola cornice. poi si è tirata su le mutandine e il pigiama e ha iniziato a vagare anche per la terrazza in questo momento ero perso dove si trovava la sua mente, ha afferrato le coperte e stava guardando tutti molto attentamente, poi è tornata da me. Poi ha aperto le coperte su di me e Mi sono guardato di nuovo intorno, la stavo osservando per quello che stava facendo ho visto le sue mani scendere verso la cinghia del pigiama e in un attimo si è tolta il pigiama con le mutandine e le ha gettate di lato. ora era nuda di fronte a me, questa vista era molto migliore che in piscina, il suo corpo brillava contro la luce della luna. poi mi ha raggiunto in coperte ma a testa in giù.
"perché si comporta in modo così maturo rispetto alla sua età?" mi sono chiesto
c'è un detto in india "perché contare i semi piuttosto che avere i frutti"
la mia testa e la sua parte inferiore erano fuori dalle coperte e non riesco a vedere niente di quello che stava facendo. ho sentito le sue mani avvolgere la mia asta come un lecca-lecca, ha leccato la testa del mio cazzo, le sensazioni erano così intense che ho chiuso gli occhi per godermelo di più. potevo sentire il suo profumo era qualcosa che non so spiegare. ho aperto gli occhi per vedere le labbra fresche della sua figa l'ho leccata, il sapore era un po' salato e pieno dell'odore dei suoi succhi. ho iniziato a leccarle la figa come un cane rabbioso, ma non avevo mai pensato di leccare una figa, ma da allora è diventata la mia prima priorità. ho perso completamente il fatto che ora mi stesse facendo un pompino. la sua bocca lubrificava la mia asta, eravamo come scimmie affamate che litigavano per le banane. è diventato scomodo per noi nelle coperte, quindi le ho rimosse dopo pochi secondi si è tolta la maglietta lunga e ampia ora era completamente nuda sopra di me perché non indossava un reggiseno sotto. ho guardato tra i nostri corpi che ora scintillavano al chiaro di luna con il nostro sudore e tra di loro lei muoveva la testa su e giù sul mio cazzo che era troppo lucido per la miscela della sua saliva e del mio precum , poi si è affrettata a leccarmi con la lingua come se stesse leccando una caramella gelato. ha dato un movimento alla sua figa attirando la mia attenzione, e di nuovo ha iniziato a succhiare la sua figa. ora potevo sentire che ero vicino allo sperma e sapevo che lo era anche lei. poi ha iniziato a spingermi le labbra della figa in faccia e ha avuto un orgasmo nella mia bocca. potevo sentire i suoi succhi scorrermi in gola, ho succhiato ogni singola goccia del suo sperma e ho iniziato anche a sborrarle in bocca. ma non riusciva a decidere se succhiare o guardare, così la sua bocca si è incastrata sulla testa del mio cazzo mentre le venivo in bocca, ho visto dallo spazio tra i nostri corpi che il mio sperma stava colando e scorreva attraverso il mio albero come lava che scorreva giù dal vulcano. poi ha iniziato a leccare tutta la lava calda del mio vulcano.
dopo aver ripreso fiato dormiva accanto a me ancora nuda, la testa sul mio petto sinistro e la gamba sopra di me. si è addormentata ma stavo pensando a come la mia vita noiosa è cambiata in un giorno. come ero un ragazzo senza nessuna ragazza nella vita e il giorno dopo vado a letto con una ragazza nuda oltre a me. dopo mezz'ora a guardare le stelle l'ho guardata.
"che bellezza" ho pensato guardando le sue tette che fanno arrivare il mio cazzo in tutta la sua lunghezza.
ho iniziato a succhiarle le tette poi mi sono mosso in tutto il suo corpo. lecco ogni singola parte del suo corpo che avrebbe potuto fare il bagno con la mia saliva. poi la faccio rotolare e mi sdraio sulla pancia.
"Che vista" mi dissi guardando il suo culo perfetto e succoso. poi ho iniziato a lavorare la mia lingua sul suo lato posteriore.
dopo essermi soddisfatto, l'ho ruotata di 90 ° in modo che ora fosse di fronte a Shruti che dormiva e io ero dietro di lei. ho messo il mio cazzo completamente eretto sotto la sua guancia del culo e ho iniziato a sbatterle il culo.
il sole ha iniziato a farsi vedere e la luce si è riempita sulla terrazza, ora era nella sua piena gloria mi sono alzato un po 'per vedere il mio cazzo si stava strofinando le labbra della figa. La sua pelle era così liscia che mi sentivo come se fossi nella settima nuvola. ho accelerato la mia velocità ed ero vicino allo sperma.
"ummm ahhhh,,,, uhh" gemette
ascoltarla mi ha fatto sparare getti di sperma, se Shruti non fosse un po' lontana avrei potuto spararle addosso.
"Vestiti prima che qualcuno si svegli" l'ho avvisata e mi sono addormentato. Shruti
LA PARTE 2 È IN ARRIVO il suggerimento è apprezzato. GRAZIE

Storie simili

Incesto --- [2]

Parte 2 [l'ultimo del tema bi per un po'] _____________________________ Il giudice Ciro T. Nikolai era seduto dietro un'enorme scrivania mentre Avan Volka e il suo giovane nipote Caci entravano nell'aula del giudice. Nikolai era un tipo burbero, con occhi duri e un viso rugoso e severo. Fece cenno ad Avan e al ragazzo di sedersi sul lato opposto della scrivania. Volka, iniziò, ho qui una borsa di studio per l'immigrazione e poiché il loro padre non può rispondere da solo, la tua firma sarà sufficiente. Il giudice sollevò il documento di quattro pagine e lo sfogliò fino all'ultima pagina. Qui...

2.5K I più visti

Likes 0

Dipendenza dolorosa.

Ciao sono Adam 21 anni. Farà parte di una serie, MA ogni storia può essere una storia a sé stante. Tutte le storie che sto per fare sono completamente vere. -Qualsiasi feedback è il benvenuto. **Toronto, Ontario** All'epoca ero giovane. Così finalmente ho avuto il coraggio di inviare un messaggio al ragazzo che ho incontrato online attraverso un sito di chat gay di nome Steve per un altro incontro. Perché il primo incontro è stato a dir poco illuminante. Pensavo che dal momento che aveva preso la mia verginità anale la prima volta, la seconda sarebbe andata altrettanto male. Quindi ho...

2.4K I più visti

Likes 0

Il mio piccolo sporco segreto (12)

Ehi ragazzi, questo è il capitolo finale. Spero sia stato un buon giro. C'è un epilogo in cui spiegherò tutto dopo che il trio sarà finito. La festa di Capodanno è stata un'esplosione... del mio sperma e dello sperma di altri due ragazzi. Uno di loro, come sai, era Mike. L'altro era... aspetta e vedrai. Diventerà ovvio abbastanza presto. Così sono entrata alla festa indossando un cardigan e pantaloncini corti. Ovviamente, mentre mi vestivo, avevo in mente l'idea del sesso. Era a casa di un anno 13 e avevo deciso di venire presto prima che tutte le buone camere da letto...

2.3K I più visti

Likes 0

Vita di una schiava

Mi chiamo Kitana Young. Mio padre è americano, mia madre libanese, e questa è la mia storia. Beh, non l'intera storia, intendiamoci... Solo una sfaccettatura della storia nascosta che la maggior parte delle persone non conoscerà mai. È la storia di una ragazza che trova un significato nell'essere posseduta. È la storia di una ragazza che trova conforto nei desideri del suo Maestro, dominante sulla sottomessa, e vive per il brivido di essere punita. Nessuno, nemmeno i miei amici più cari, sa della vita segreta che conduco. A volte vorrei dirglielo, ma come posso? Come fai a dire a qualcuno che...

2.2K I più visti

Likes 0

Scatenare

Scatenare Holly svoltò sulla strada sterrata che portava al suo lago privato e tirò un sospiro di sollievo. Parcheggiando accanto alla grande quercia, dove faceva sempre, era a pochi metri dal lago. Appena sopra c'era la sua baracca. Avrebbe potuto costruire una villa qui se avesse voluto, ma la baracca che era qui quando ha acquisito la proprietà per la prima volta più di vent'anni fa. All'inizio era un luogo di divertimento e giochi con il suo primo amante. Adesso era il suo rifugio dal mondo aziendale ed era privato, lontano dalla strada principale. A meno che non si sapesse dov'era...

3.7K I più visti

Likes 0

Ancora insieme

Nel mio ultimo capitolo, Kim era tornata a casa. Aspettavo il suo ritorno da sei mesi. Kim era cambiata in molti modi, uno in cui era tornata come quella Kim premurosa e amorevole che avevo imparato ad amare quando eravamo solo dei bambini. L'altro cambiamento era nel suo aspetto, era ancora carina e sexy, tuttavia, il suo peso era cambiato drasticamente ed era passata da circa 140 libbre a oltre 200 libbre. Kim ed io ci siamo seduti sul nostro letto a parlare; L'avevo appena informata su quello che era successo da quando se n'era andata. Le avevo detto di aver...

2K I più visti

Likes 0

La sua ragazza, mia cugina

Immagino che tutto sia iniziato un sabato pomeriggio. Il reggiseno di mia madre era in cima alla pila del bucato. Ha attirato la mia attenzione e ne sono rimasto subito affascinato. Ho rubato il reggiseno e sono corsa in camera mia a provarlo. Ricordo la fretta che mi diede. Mi è piaciuto e ho deciso di continuare. Ho fatto tutto il possibile per mettere le mani su più vestiti. Ho rubato reggiseni, mutandine, collant, slip e vestiti a mia madre. Costumi da bagno e reggiseni di mia cugina e di mia nonna. Non potevo averne abbastanza. Mi sforzavo di sembrare e...

1.9K I più visti

Likes 0

Non è mai successo: è vero??

Non è mai successo: è vero?? Tutti noi abbiamo alcuni oscuri segreti che vogliamo tenere nascosti; alcuni di noi riescono a conservare quei segreti nella tomba, altri... beh, chissà? Questi sono i miei segreti, non ho mai voluto che venissero svelati, ma mentre mi avvicino alla fine della mia strada, ho pensato, forse, di poter cancellare dalla mia memoria i sensi di colpa e le incertezze che hanno rovinato la mia vita. Non posso mai essere sicuro di non aver semplicemente permesso che accadesse, che se avessi avuto il coraggio di dirlo a qualcuno, allora le cose e la mia vita...

2.9K I più visti

Likes 0

Porre l'altra guancia

Sono una persona profondamente religiosa. Credo nel fare il bene e nel resistere alla tentazione del male. Credo che i cristiani dovrebbero praticare l'umiltà e, quando subiscono un torto, porgere l'altra guancia. Con l'aiuto di mia moglie, Eve, lavoro sodo per essere una buona cristiana. Pensavo di salvare Eve e di portare la sua trasformazione. Sotto ogni punto di vista, Eva era una peccatrice. L'ho incontrata in un momento di debolezza. Un giorno, sono stato attirato in un club per gentiluomini contro il mio miglior giudizio e la mia conoscenza del bene e del male. Ero vergine in ogni senso della...

1.7K I più visti

Likes 0

L'inizio e 40 anni di ritardo il cambiamento

Jay e io giochiamo insieme da quando avevamo circa 15 anni. È iniziato una notte quando lui dormiva a casa mia e volevamo guardare la TV dopo che i miei genitori erano andati a letto. Ecco il breve background prima di entrare in quello che è successo lo scorso fine settimana. Quella notte, dopo aver spento la TV, abbiamo aperto il divano letto e ci siamo sdraiati per la notte. Poco dopo che eravamo sotto le coperte, ho sentito la sua mano scivolare sul mio fianco e toccare delicatamente il mio cazzo. A quel punto, come ogni ragazzo di 15 anni...

1.8K I più visti

Likes 0

Ricerche popolari

Share
Report

Report this video here.