Alla mamma piace guardare

2.5KReport
Alla mamma piace guardare

La mamma amava guardare

Penso che la mamma fosse un po' gelosa di me e dei miei fratelli, quando poteva ci guardava scopare in piscina in soggiorno. Era un po' sovrappeso, ma aveva delle tette enormi non un brutto culo. Sapevo che Billy ne stava ricevendo un po' dalla mamma, l'avrei sentito camminare lungo il corridoio, poi l'avrei sentito andare nella stanza della mamma e poi sgattaiolare fuori un'ora o giù di lì.

Un giorno d'estate io e Bob stavamo nuotando in piscina, all'inizio è normale che entrambi indossassimo i costumi da bagno. Ma poi ha nuotato dietro di me e mi ha slegato gli slip del bikini. Il mio culo nudo esposto, l'acqua che scorre oltre il mio buco del culo e la figa esposta.

Mi piaceva fare il tuffo magro, mi lascio cadere il top e guardo oltre e Bobby era nudo come me. Era seduto sulle scale con il cazzo in mano. Senza dire una parola nuotai verso di lui e misi la bocca sulla testa del suo cazzo. Mi sono sdraiato lì fluttuando con le mani sulle sue ginocchia e la mia bocca succhiando la testa del suo cazzo. Mi ha massaggiato la schiena come la mia bocca mentre lavoravo sul suo cazzo. Mi ha sussurrato che "mamma ci sta guardando di nuovo, era dietro le porte scorrevoli a vetri". Questo mi ha eccitato di più e ho iniziato a succhiarlo e a ingoiarlo di più.

La mia faccia sarebbe andata sott'acqua, il suo cazzo fino in fondo alla mia gola e sarebbe tornato su per prendere aria. Bobby mi stava massaggiando il sedere e allargandomi le chiappe, la mamma stava facendo un grande spettacolo. La mamma si stava toccando furiosamente dietro la porta. E volevo un cazzo! Quindi sono salito sulle scale e sono salito a cavallo di Bobby. Bobby mi ha sbattuto così forte sul suo cazzo che ho avuto le vertigini. Ha cominciato a succhiare così forte mordendomi i capezzoli. Merda che tipo di umore ha? Ho iniziato a urlare e urlare fottimi. La mia figa veniva sbattuta dal suo cazzo e gli schizzi d'acqua della piscina venivano forzati dentro di me. Mi stava scopando così forte, come se fossi solo una bambola di pezza. Ci sono andato solo lasciando che mi fottesse a morte. Non stava nemmeno guardando me, stava guardando il bordo della piscina.

Mio fratello mi ha girato e mi ha scopato da dietro. Alzai lo sguardo e c'era mia madre seduta su una sedia da piscina con metà del costume da bagno fuori dalle sue enormi tette che oscillavano. Le pizzica uno dei capezzoli e l'altra mano si tocca la fica. Ci siamo fermati e Bobby mi ha sussurrato all'orecchio dille di venire in piscina. L'ho guardata dritto negli occhi e le ho detto "mamma, vuoi venire a nuotare" in una chiacchierata del mio bambino. Mia madre si alzò, si tolse la tuta e scivolò in acqua. Io e Bob abbiamo guardato mentre la mamma nuotava fino all'estremità poco profonda della piscina e si alzava in piedi. Quelle enormi belle tette fradicie e luccicanti. Bobby ed io ci avviciniamo e abbiamo iniziato a sentire il suo corpo, poi mi ha baciato e poi Bobby.

Mentre si faceva una sega dalla mamma, stavo succhiando una delle sue bellissime tette. La mia mano scivolò tra le sue gambe, non avevo mai sentito una figa prima, a parte la mia. Era morbido e caldo, gemette quando la mia mano la sentì un po' tagliata con cura. Ho sentito le labbra della figa mentre allargava le gambe e mi ha afferrato la mano e l'ha forzata nella sua fica! Le mie dita sondavano il suo clitoride e le sue labbra, le piaceva la mia piccola mano che toccava la figa di mia madre mentre le succhiavo l'enorme tetta. La mia piccola figa diventa più calda che mai, ho iniziato a toccarmi le dita.

La mamma si chinò e iniziò a dare la testa a Bobby. Tutto quello che potrei pensare che voglio mangiare quella figa! Mi sono ritrovato a guardare il suo culo grosso. Le ho allargato le gambe e le chiappe mi sono inginocchiato e le ho messo la faccia nella fica e l'ho leccata come mostravano quei film.

Mi ha afferrato la nuca e mi ha tirato dentro la faccia. La mamma ha smesso di dare la testa a Bobby e ha detto: "Ehi, tesoro, mangia la figa di mamma". Sono andato a lavorare sul clitoride di mia madre. Bobby le stava scopando la faccia mentre iniziava a scendere. Le sue gambe iniziarono a tremare mentre mi afferrò più forte la testa e mi schizzò su tutto il viso. Bobby stava scendendo su tutta la faccia della mamma. Ha schiaffeggiato il suo cazzo sulla faccia della mamma. Le piaceva essere un po' presa in giro. Ci siamo seduti in piscina tutti nudi nessuno parlando molto.

Dopo qualche minuto Bobby Senza dire una parola si avvicinò alla mamma la fece piegare in avanti. Lei le prese le chiappe e lui iniziò a scoparla. Ho guardato mentre la mamma si sottometteva a questo. Le afferrò le tette con forza e iniziò a scoparla brutalmente. Amava quando diventava più aggressivo. Lui le ha tirato i capelli e l'ha schiaffeggiata sul culo. Mi ha detto "inizieremo a usare questa puttana". Ho visto che stava rispondendo a questo. adorava essere chiamata puttana e troia ed essere spinta in giro, mi sono bagnata guardandola essere sottomessa a ogni comando di Bobby, quindi mi sono seduto sul bordo della piscina e ho guardato lo spettacolo.

Si è tirato fuori dalla sua figa e ha iniziato a lavorare sul suo buco del culo! Si afferrò per le chiappe e si chinò di più. Ha forzato il suo cazzo nel culo. Ha urlato "MI STAI FACENDO IL MIO CULO" la sua faccia era rossa. Penso che sia stata la prima volta che l'ha preso nel culo. Scopata in culo asciutto, se la stava prendendo forte Bobby stava violentando il buco del culo della madre. Rimase lì in piedi mentre Bobby le devastava la cavità anale. Schiaffeggiandole le chiappe rosse, dicendole di "prendilo e goditelo TU FUCKING CUNT!" L'ha spinta da me e le ha detto di "mangiare la fica della sua bambina". Ho allargato le gambe mentre mia madre si è messa tra di loro e ha iniziato a leccarmi la figa. Le sue mani afferrano le mie chiappe mentre inizia a mangiarmi. Le ho detto che era "una puttana grande quanto me". Bobby cosa la sta fottendo nel buco del culo e la sua faccia fa una smorfia di dolore mentre le schiaffeggiava le chiappe e le fotteva la merda dal buco del culo.

Amavo la mamma che mi mangiava fuori, le ho avvicinato la testa. Le ho sbattuto la faccia con la lingua che entrava ed usciva dal mio clitoride. "OH SHIT MOM Sto pensando di venire". Sono venuta come una donna selvaggia urlando "mangiami mamma mangia la mia fica mamma" Le stavo tirando i capelli e ha ricominciato a scendere. Bobby le ha riempito il buco del culo di sperma. E lei stava solo mangiando la mia figa e amandola. "MOSTRAMI LA TUA MADRE SLUT" mentre le passavo sul viso.

Siamo usciti dalla piscina e ci siamo sdraiati sulle sedie da piscina nudi, fradici e calmi. Pochi minuti dopo Billy è tornato a casa e l'ho sentito attraversare la porta principale quando è uscito nell'area della piscina e ci ha visto sdraiati lì nudi "sì, cosa sta succedendo qui". Bobby sorride e dice "abbiamo un nuovo membro del club della casa sull'albero". Abbiamo iniziato a ridere. Billy si spogliò e andò in piscina.

È uscito dalla piscina con un'erezione ed è andato dritto da me. Ho iniziato a succhiarlo. La mamma ha appena guardato mentre lo succhiavo e lui mi toccava il buco del culo. L'ho afferrato per il suo cazzo e l'ho accompagnato a vedere sua madre. Mamma, è il tuo momento, succhia il tuo bambino. Lui cavalca la sua faccia Lei gli afferrò il cazzo e lo succhiò. Mi sono messo tra le sue gambe e le levo la fica. Si bagna così fottutamente bagnata. La mia faccia si inzuppa e anche la mia figa. Mi alzo e dico a Billy "vai a scopare tua madre". E mi siedo sulla faccia della mamma.

Mentre mi lecca il clitoride e io mi pizzico i capezzoli con una mano e mi sditalo il buco del culo con l'altra. Mi muovo, tiro fuori il dito dal mio buco del culo e dico a mamma di leccarmi il buco del culo. Mi scopa il buco del culo con la lingua. Mamma puttana del cazzo MANGIA IL MIO CULO”! E lei lo fece. Le piaceva sentirsi dire cosa fare. Mi piaceva essere l'aggressore. Lo userò molto, mi sono imbattuto nella sua faccia. La sua lingua su per il mio buco del culo e le sue dita mi strofinano il clitoride.

Sono sceso dalla faccia di mamma e Bill stava ancora scopando duramente mia madre. " Ti piace essere il piccolo giocattolo di sesso dei tuoi figli, vero? Le ho sussurrato mentre continuava a farsi scopare da Billy. Ha piagnucolato "cazzo sì, lo faccio".

"Mamma, sali su Billy adesso"! Li ho ordinati. entrambi si fermarono e la mamma gli salì sopra. "Adesso cavalcalo mamma". Hanno iniziato a scopare cowgirl. Mi sono avvicinato a Bobby e mi sono messo in ginocchio per succhiarlo forte. Mi ha fottuto la faccia. L'ho fermato e l'ho preso per mano e lui sapeva cosa sarebbe successo dopo.

Si è alzato dietro la mamma mentre si metteva in posizione, ho afferrato la faccia di mia madre e ho detto "ora vuoi prendere entrambi i tuoi ragazzi". Si afferrò le chiappe e aspettò il cazzo di Bobby nel suo buco del culo. Bobby ha messo il mio olio solare sul suo cazzo e sul suo buco del culo. Bobby scivolò nel suo buco del culo con un schiocco che era profondo fino alle palle. Lei lo stava amando.

La sua faccia è diventata rossa quando i miei fratelli hanno iniziato a sbatterle i buchi più forte che potevo. Stava scopando entrambi i cazzi con la forza di una puttana. Bobby ha continuato ad andare il più in profondità possibile nel suo buco del culo, schiaffeggiando il suo culo grasso urlando mamma che sei una puttana così brava

Ho guardato mentre la mamma prendeva i cazzi dei miei fratelli nella fica e nel buco del culo. E sapevo che sarebbe stata lì come la mia schiava sessuale, mia madre, la nostra puttana sessuale. Billy stava pomiciando con la mamma. Lingue e tette che si agitano!

Quando si è alzata per prendere aria, mi sono accovacciata sulla faccia di Billy e ho iniziato a pomiciare con mia madre. Stavo afferrando le sue grandi tette e succhiando le sue labbra. Billy mi ha tirato giù e mi ha fatto sedere proprio sulla sua faccia mentre ha iniziato a leccarmi il buco del culo, le ho afferrato i capezzoli e ho iniziato a stringerli più forte che potevo mentre succhiavo la sua lingua nella mia bocca. Ha iniziato a chiudere il culo anche andando più veloce quando ha iniziato a raggiungere l'orgasmo.

Mi avvolse entrambe le braccia e lasciò cadere la testa sulla mia spalla e tutto il suo corpo iniziò a tremare. Bobby e Billy iniziarono entrambi a venire dappertutto e dentro di lei. Tutti hanno smesso di scoparsi a vicenda e hanno iniziato a ridere. La mamma ha detto: "È quello che fate quando non sono a casa, non c'è da stupirsi che voi ragazzi non vi piacciate più, siete troppo occupati a scopare"!

Adesso era una di noi. Nessun segreto, nessun segreto, era una sub, potevamo fare quello che volevamo ogni volta che volevamo e con lei era una troia e una ninfomane altrettanto grande di me e questo era solo l'inizio della nuova avventura di mamma.



Per favore, racconta come ti è piaciuta la mia storia di vita e scriverò di più

Storie simili

Il genio di mio fratello - Capitolo 09

In un pub londinese, una ragazza si è seduta a uno dei tavoli. Con sé aveva il suo zainetto rosa e quello azzurro della sua amica appena andata al bar. Si guardò intorno, cogliendo l'aspetto completo del luogo. La gente se ne stava in giro a chiacchierare e bere, e alcuni stavano guardando un programma televisivo in cui alcuni uomini correvano in giro a calciarsi addosso un pallone. Mi ha chiesto un documento d'identità! disse Alexis mentre tornava con due drink. “Sono lusingato che pensi che sembri minorenne. Gli ho dato un altro paio di centimetri come ringraziamento. Ha una sorpresa...

1.6K I più visti

Likes 0

La mia amica Jackie

Ehi, tua mamma è a casa oggi? ha chiesto la mia ragazza, via SMS No, lavora fino alle 7, ho risposto. Okay, vengo da te e porto Jasmine. Voglio che tu le insegni a scopare prima che vada al college. E nel momento in cui quelle parole mi attraversarono gli occhi, rimasi scioccato. Anche se provo un profondo affetto per la mia ragazza, Jasmine è sempre stata con la coda dell'occhio e nel profondo della mia mente. Scoprire che era vergine è stata già di per sé una sorpresa, ma che la mia ragazza volesse che la scopassi è stato davvero...

736 I più visti

Likes 0

Sulla scia di una ninfomane 2

Sulla scia di una ninfomane Parte 3 Di John Morrison Benvenuto in Sonic, posso prendere il tuo ordine? chiesi al microfono. L'altoparlante crepitò un po'. Sì, voglio un frappè, disse una voce tranquilla di carestia. Che misura? Ho chiesto. Grande, ha risposto. È così? Ho chiesto. Sì, disse. Due minuti dopo sono uscito con il suo milkshake. «Due trentotto», dissi. Ora ho guardato la ragazza. Sembrava che si fosse appena laureata. Aveva capelli castani lisci con riflessi biondi. Mi ha dato una banconota da cinque dollari. «Tieni il resto» disse. «Grazie» dissi voltandomi. Aspetta, disse. Mi sono fermato e sono tornato...

949 I più visti

Likes 0

L'elisir di lunga vita

Nota dell'autore:[/b] The Elixir of Life è apparso su xnxx l'anno scorso. Ho ricevuto molte e-mail che richiedevano che fosse ripubblicato ** Essere uno scienziato genetico non era privo di vantaggi. Quattro assistenti a tempo pieno, uffici lussuosi e non dimentichiamoci del nuovo tetto apribile Lexus. Lo avevano cacciato dalla Brewer Pharmaceutical Corporation l'autunno precedente, con il richiamo di nuove attrezzature di laboratorio all'avanguardia e il tipo di finanziamento senza fondo, a cui solo le agenzie governative sembrano avere accesso. Dr James Wilson - Senior Genetist proclamava la targa un po' ostentata che risiedeva all'altezza degli occhi sulla porta del suo...

1.3K I più visti

Likes 0

Un mio bramoso desiderio per Tom 2

Beh, certo che lo amo. Stavo spiegando al telefono alla mia migliore amica Heather. Sei sicuro, e non è solo una cotta. Perché Hun gli hai lasciato prendere la tua verginità. Heather mi ha detto con cautela. Non permetterei a nessun ragazzo di farmi questo! Per cosa mi prendi, una puttana?! dissi scherzando. La nostra conversazione andò avanti per un po'. Voleva solo assicurarsi che fossi al sicuro e com'era. Erano circa le 9:30 quel venerdì ei miei genitori erano al casinò e io sono salito a bordo dopo aver parlato con Heather, quindi ho chiamato Thomas. Suo padre era via...

1.3K I più visti

Likes 0

La lavatrice

Perché non lo provi? I grandi occhi castani di Laura si spalancarono mentre un brivido cattivo le attraversava il corpo facendola rabbrividire un po' al solo pensiero. “Sii seria” disse Laura con un timido sorriso alla sua migliore amica Tally. Laura e Tally erano sedute in un bar come facevano normalmente durante la pausa cena a chiacchierare. Tally era stata la migliore amica di Laura da quando erano a scuola; qui erano ancora migliori amici all'età di 33 anni, anche lavorando nello stesso edificio per uffici. Quello di cui stavano parlando era un regalo che Laura aveva ricevuto per il suo...

990 I più visti

Likes 0

Diventare maggiorenne anni dopo

Diventare maggiorenne anni dopo Mia sorella e i suoi due figli erano in vacanza a luglio, quando l'incendio divampò nella loro casa e in altre 3 nel loro isolato. Ho ricevuto una chiamata dai vigili del fuoco perché ero il contatto di emergenza e non avevo modo di contattarla. L'ho chiamata subito al cellulare ma non ho avuto risposta. Ho lasciato un messaggio. Ho chiamato anche mia nipote e ho lasciato un messaggio. Circa un'ora dopo ho ricevuto una chiamata da mia nipote. Le ho detto che dovevo parlare con sua madre e lei ha chiamato al telefono. Ho dato loro...

781 I più visti

Likes 0

Sfiga di Halloween

Difetto di Halloween Charles, o come lo chiamavano tutti, Charlie stava guardando l'orologio sulla sua scrivania. Ancora dieci minuti e il conteggio prima che potesse lasciarsi alle spalle una settimana lavorativa davvero schifosa e uscire per una divertente festa di Halloween con la sua moglie molto sexy. Non vedeva l'ora di farlo da quando lui e Margaret avevano ricevuto l'invito due settimane prima. Charlie non riusciva a ricordare l'ultima festa di Halloween a cui era stato e il solo pensiero faceva emergere di nuovo il bambino che era in lui. Margaret ha scelto i costumi ed è andata a prenderli in...

627 I più visti

Likes 0

Il regalo di Natale speciale della mamma

Regalo di Natale speciale della mamma di rmdexter La seguente storia è un'opera completa di finzione e fantasia. Qualsiasi somiglianza con persone vive o morte è puramente casuale. Nota che a differenza della maggior parte dei miei lavori postati, questa è una storia a sé stante, offerta come una vacanza grazie a tutti i miei fedeli lettori. Tienilo a mente durante la lettura, spero che ti piaccia. E per favore prenditi il ​​tempo per votare o lasciare un commento, gli autori lo apprezzano. Jake, non posso credere che ti sei dato tanto da fare! Disse Tanya Nolan mentre suo figlio le...

1.6K I più visti

Likes 0

Il seme dell'orrore: capitolo 9

Capitolo nove Allora come l'hanno presa i tuoi genitori? Chiese Christi, parlando con Jason attraverso i loro telefoni cellulari. Era seduto in un parcheggio innevato a Portland, dopo aver appena compilato la sua quinta domanda di lavoro. Davanti a lui ora c'era un'applicazione McDonalds. Dannazione, i suoi genitori gli avevano sempre detto di studiare sodo e di entrare in un buon college in modo da non dover mai girare gli hamburger. Grazie mille, Stimmate Nere. “Non posso davvero dirlo, sono andato a letto appena sono tornato a casa e me ne sono andato prima che qualcun altro si alzasse. In realtà...

1.6K I più visti

Likes 0

Ricerche popolari

Share
Report

Report this video here.